• Leva 500:1 !!!

  • +10.000 assets

  • Deposito minimo 100$

  • Spread da 0.0 pip

4.9 su 5 basato su 1184 recensioni

il capitale è a rischio

Trading con ING Direct come funziona? Recensioni ed Opinioni

ING Direct Trading Online

ING Direct Trading Online

ING Direct è una società di corporate e retail attiva nel nostro Paese sotto il nome di ING Italia. Quest’ultima è parte di ING Group, gruppo bancario di origine olandese che offre ai propri clienti prodotti bancari in oltre 40 Paesi europei, incluse America del Nord e latina e Asia. Con le attività di Retail banking e Wholesale presenta circa 900 dipendenti in totale. La mission di questa banca è quella di supportare le persone verso una maggiore crescita e una più efficiente gestione delle proprie finanze.

Dal 2001, rappresenta il primato delle banche online con volumi di attività pari a 23 miliardi di euro. Ha un’offerta di prodotti abbastanza completa, chhe va dai diversi sitemi di pagamento e risparmio a quelli delle assicurazioni e dei prestiti a carattere personale. Di certo, ha un modo di fare banca altamente innovativo, nonché legato alle evoluzioni tecnologiche più avanzate. I canali digitali rappresentano oltre il 95 % dei servizi e si offre anche uno store finanziario rivolto alle consulenze mirate di settore.

Quanto alle attività di Wholesale Banking è un leader mondiale dal 1979, soprattutto per quel che concerne finanza specializzata e mercati finanziari. Radicata in più di 40 nazioni, possiede una rete network di livello globale, dove il focus principale è quello europeo.

Fornisce servizi di lending, finanziari e di mercato a circa 500 imprese italiane, includendo tra esse anche multinazionali e istituzioni governative.

Nel 2019, ING Group ha recistrato un utile di 4,7 mld di € e ha raggiunto la soglia di quasi 40 mln di clienti nel mondo.

Nello stesso anno, per Prestito Arancio ottiene il riconoscimento di 100 Top Products conferito da Class, per essersi contraddistinta per processi veloci, semplici e completamente digitali.

Di recente, è stata anche insignita del Premio dei Premi dell’Innovazione, creato dalla Presidenza della Repubblica Italiana presso la Fondazione Codec.

Il Trading Online di ING Direct è affidabile?

Con una fitta rete di prodotti e servizi d’investimento, ING Direct offre un trading semplice, all’altezza di tutti a condizioni abbastanza convenienti. Ogni utente ha a disposizione strumenti di monitoraggio e analisi, attraverso i quali può eseguire gli approfondimenti che ritiene più opportuni. In più, affinché si possa decidere dove, quando e come investire, il broker offre news e dati in tempo reale. L’affidabilità di ING Direct non è mai stata messa in discussione. Le caratteristiche del trading online con questa banca sono così sintetizzabili:

gestione completa e monitoraggio del proprio portafogli, per tutti i titoli prescelti 7 giorni a settimana, 24 h al giorno;

attivazione del conto, custodia del patrimonio, trasferimento di fondi e chiusura del conto sono completamente gratuite. I costi applicati riguardano solo le operazioni di compravendita, e sono comunque competitivi;

il monitoraggio della propria posizione finanziaria, si può realizzare con dati e analisi sempre aggiornati, offerti in real time;

la gestione del proprio portafoglio si concretizza tramite numerosi strumenti di controllo, tra cui l’alert via sms e posta elettronica e la lista dei titoli preferiti.

Come iniziare a fare trading con ING Direct

ING Direct offre il servizio di trading online a tutti i clienti che scelgono di attivare il Conto Arancio e il Conto Corrente Arancio. L’inizio dell’attività di trading online dipende da una preventiva sottoscrizione del servizio, un’attivazione in un click e lo start ufficiale a procedura ultimata. Completati i dovuti passaggi, il trader può iniziare ad operare subito, scegliendo l’asset sul quale investire.

Tutti i titoli su cui si può investire con ING Direct

L’investitore che sceglie di affidarsi a ING Direct può contare su un’ampia gamma di titoli afferenti ai principali mercati azionari. Ve li mostriamo come segue.

Il mercato telematico azionario, acr. MTA, include tutte le azioni italiane e i principali titoli europei che sono quotati sul mercato nazionale, oltre ai warrant.

Quanto agli strumenti che replicano l’andamento degli indici legati alle materie prime e ai titoli principali vengono offerti gli ETF PLUS, di cui fanno parte gli ETF, strutturati inclusi e gli ETC.

Con riferimento al Mercato Telematico delle Obbligazioni e dei Titoli di Stato, invece, ING Direct offre la possibilità di negoziare:

  • BOT
  • BTP
  • CCT
  • BTPi
  • CTZ

Obbligazioni Domesticmot tra cui quelle bancarie, societarie, di enti locali, strutturate non convertibili ed euro obbligazioni.

Analisi dei costi di Ing per il servizio di Trading online

Analizzando i costi applicati da ING ai propri clienti e dalle altre banche si nota una netta differenza. Le spese analizzate hanno riguardato i seguenti servizi:

  • custodia e amministrazione di titoli
  • invio di un estratto conto cartaceo
  • accredito di dividendi derivanti da azioni
  • accredito derivante da titoli di stato o obbligazioni
  • acquisto e vendita di titoli azionari o BTP

Il costo di ING, per ciascuna di queste voci, è pari a zero, mentre tutte le altre banche concorrenti applicano commissioni di entità variabile che raggiungono anche le 50 € per acquisto e vendita di alcuni strumenti finanziari.

Quanto costano i conti correnti di ING Direct?

Le spese per ciascun conto corrente offerto da ING dipendono da alcuni fattori legati al numero di operazioni annue compiute.

Per quanto riguarda Conto Arancio si applica una commissione fissa dello 0,19 % per qualsiasi operazione da 0 a 100 e più. Per Conto Corrente Arancio si paga una fee pari allo 0,19 % se si eseguono fino ad un massimo di 15 operazioni l’anno; 8 € da 16 a 50 operazioni annue; 7 € da 51 a 100 operazioni; 6 € per oltre 100 operazioni.

Il Conto Corrente Arancio si gestisce interamente da app, ma offre anche la dovuta consulenza sia telefonica che di persona. Aggiungendo il modulo Zero Vincoli con un costo di 2 € mensili le operazioni principali come i prelievi, i bonifici fino a 50.000 €, e altre, divengono completamente gratuite. Le tasse applicate riguardano soltanto una commissione di 2,50 € per i bonifici di importo superiore alle 50.000 € e una tassa di 7,50 € per il rilascio di ogni modulo assegno, superiore a quello annuale gratuito.

Per aprirlo, basta accedere nella pagina ufficiale di ING e sottoscrivere e inviare la documentazione richiesta. Ad ogni Conto Corrente Arancio si possono associare diverse carte di credito Mastercad, abbinabili alle concrete esigenze del singolo caso. La Gold, di credito vera e propria, la carta debito e la prepagata, completano il pacchetto delle carte.

I servizi offerti pe ril Trading Online

Oltre agli ausili per il monitoraggio del proprio portafogli, ogni utente può utilizzare le informazioni offerte su tutti i titoli trattati, con precisi riferimenti a notizie sui bilanci societari e i nomi degli azionisti. In più, si può avere a disposizione un book con 5 livelli di apprendimento, in modalità push. Si possono impostare ordini automatici su tutti i titoli e tenere sott’occhio i preferiti inserendoli in una lista preferenziale.

Trasferimento titoli da e verso ING

Coloro che aprono un deposito titoli con ING possono trasferire il proprio pacchetto finanziario presso un’altra banca, semplicemente compilando il modulo che stampabile dalla propria area personale della sezione Trading e cliccare poi su Trasferimento Titoli. Una volta completata la compilazione e inviata la richiesta di trasferimento, il personale di Ing provvederà a comunicare l’avvenuto spostamento. Il servizio non prevede alcun costo.

Opinioni sul funzionamento della piattaforma di ING Direct

Chi opera sulla piattaforma di trading di ING Direct si mostra particolarmente soddisfatto del servizio, grazie alla notevole convenienza delle operazioni possibili. Le tariffe applicate, in effetti, risultano essere le più basse e vantaggiose del settore bancario, in linea del resto con le politiche di risparmio olandesi dalle quali provengono. L’interfaccia utente del software è molto intuitiva e oltre alle classiche funzioni di stop loss e take profit, attivabili per ciascun ordine, presenta anche il trading automatico, rapido ed efficiente, utilizzabile anche da mobile. Gli strumenti di analisi sembrano risultare un po’ troppo essenziali, ma comunque sufficienti.

Sulla stessa piattaforma è possibile consultare un libro didattico, messo a disposizione di tutti gli utenti, scalabile dal livello 1 al livello 5 per mezzo del pagamento di una tariffa di 10 € annui. Si lamenta la parziale offerta obbligazionaria di tipo internazionale, ma si apprezza la completezza di quella italiana.

Il confronto con altri broker concorrenti di ING Direct

Al fine di giungere ad una valutazione completa sui servizi finanziari di ING Direct, è bene fare un confronto con le altre piattaforme presenti sul mercato. Per ogni broker concorrente metteremo in evidenza i punti di forza, per mostrare se possa essere conveniente scegliere ING Direct o affidarsi ad altro competitor. Già dall’esame dei costi, però, ING Direct sembra difficile da battere, cerchiamo di capire perchè dal confronto.

Broker

Caratteristiche

Valutazione

Apri il Conto

  • Conto Demo Gratuito

  • Copia i Migliori Trader !

  • Licenza CySec

  • 200 € Deposito minmo

75% dei conti retail perde denaro

  • 20 € Deposito minimo

  • Intelligenza Artificiale

  • Analisi Giornaliere

  • Licenza CyseC

75% dei conti retail perde denaro

  • Analisi di Mercato

  • Strumenti Avanzati

  • Corso Trading Gratis

79,20% dei conti retail perde denaro

  • Leva 500:1

  • +10.000 Assets

  • Licenza CySec / ASIC

Le perdite possono superare il tuo pagamento iniziale

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CyseC

  • 100 € Deposito minimo

80.5% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

  • Deposito minimo solo 10 €

  • Opzioni Forex

  • Licenza CyseC

87% dei conti retail perde denaro

  • Strumenti Gratis

  • Ava Protect

  • Licenza CyseC

79% dei conti retail perde denaro

Capital.com

Gli utenti che hanno già iniziato a fare trading con Capital.com hanno evidenziato esperienze d’investimento positive. Non vengono applicati costi e commissioni per le transazioni eseguite: questo dato sembra essere particolarmente gradito ai traders. Questo broker viene considerato uno spread leader, grazie al fatto di eseguire in maniera molto rapida tutti gli ordini eseguiti. Possiede più licenze ottenute da Cysec, Financial Conduct Authority e NBRB e permette di operare con una leva che raggiunge il rapporto 1:200. Ha ideato un sistema molto valido di tutela della privacy dei dati e la sua sezione didattica risulta abbastanza esaustiva. Anche l’indice di aggiornamento finanziario in real time è molto valido.

  • 20 € Deposito minimo

  • Intelligenza Artificiale

  • Analisi Giornaliere

  • Licenza CyseC

75% dei conti retail perde denaro

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU CAPITAL.COM !

Fp Markets

Nata nel 2005, Fp Markets ha una piattaforma che consente di operare sui mercati australiani e internazionali. Ha un’autorizzazione dell’Asic, l’istituto omologo alla Consob Italiana, e possiede regolare licenza Cysec. Una volta entrati nel profilo creato per iniziare a fare trading online si può iniziare ad operare con una versione desktop e una mobile, attraverso Iress Trader e Iress ViewPoint, due software considerati tra i migliori in circolazione. Si tratta di due sistemi che risultano accessibili anche ai traders meno esperti, che consentono di operare in maniera facile e intuitiva. Per ogni ordine in real time c’è anche una valutazione del rischio istantanea con la quale ci si può confrontare per capire se si sta scegliendo nel modo giusto. Per coloro che non si sentissero ancora sicuri per iniziare ad investire in reale, si può optare per la versione demo.

  • Leva 500:1

  • +10.000 Assets

  • Licenza CySec / ASIC

Le perdite possono superare il tuo pagamento iniziale

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU FP MARKETS !

IqOption

Nota per essere una delle piattaforme più semplici da utilizzare, IqOption è una piattaforma molto utilizzata soprattutto dai principianti. Ha ottenuto una regolare licenza dall’organo di controllo Cysec e prevede un conto demo con il quale è possibile esercitarsi per tutto il tempo che si desidera, al fine di testare le proprie tecniche di trading. Per iniziare ad operare in reale basta un deposito di soli 10 € e ogni operazione, nei limiti di quanto indicato, può essere avviata con piccole cifre. Sotto il profilo della formazione risulta un po’ carente di materiale esplicativo in lingua italiana, ma i video tutorial che sono presenti sono molto chiari seppur semplificati al massimo. Per iniziare ad operare in reale investendo una piccolissima parte di capitale, IqOption è la piattaforma ideale.

  • Deposito minimo 10 €

  • Opzioni Forex

  • Licenza CySec

87% dei conti retail perde denaro

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU IQ OPTION !

eToro

Famoso per aver introdotto il social trading, questo broker è riuscito in poco tempo a guadagnarsi la fiducia di molti traders professionisti e non. Una volta avviata la piattaforma, molto intuitiva e user friendly, si può accedere ad una buona dose di materiale formativo per iniziare ad elaborare le prime tecniche di trading, ma anche a una serie di asset che possono essere negoziati in reale quando si desidera. Il conto demo non prevede durata limitata nel tempo e quello in reale può essere associato anche al servizio di copia delle operazioni dei traders che hanno ottenuto maggior profitto. Si può scegliere il profilo da seguire sulla base di un catalogo che mostra i dati principali dell’utente, le tipologie di investimento effettuale, la percentuale di capitale investita e quella di profitto. Se si preferisce negoziare personalmente, basta scegliere l’indice, azione, valuta e criptovaluta, materia prima inclusa, che si desidera.

  • Conto Demo Gratuito

  • Copia i Migliori Trader !

  • Licenza CySec

  • 200 € Deposito minimo

75% dei conti retail perde denaro

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU ETORO !

Plus500

Plus500 è un broker che permette di negoziare molti asset al rialzo e al ribasso, incluse le criptovalute. Sono presenti le altcoin e le principali valute per il forex. L’attività di trading, come accade per le altre piattaforme, può essere compiuta sia in demo che in reale. Il deposito minimo per iniziare è di 100 €. La grafica della piattaforma è molto gradevole e il sistema di navigazione molto intuitivo. L’utente meno esperto che preferisce affrontare il trading man mano che si apprendono le dovute tecniche, può scegliere il comodo conto demo che permette di imparare gradualmente le migliori strategie. Sotto il profilo dell’apprendimento c’è una sezione ben curata dalla quale attingere molti materiali sull’uso della piattaforma e sull’analisi tecnica e fondamentale. La sezione didattica è ricca di video e ebook che fungono da tutorial dettagliati che oltre a rappresentare una vera risorsa per il trader meno esperto, sicuramente rappresentano anche un valido supporto per il trader professionista.

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CySec

  • 100 € Deposito minimo

80.5% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU PLUS500 !

Avatrade

Dopo aver ottenuto l’autorizzazione ad operare nei principali mercati finanziari dalla Central Bank of Ireland, Avatrade è diventato uno dei broker più apprezzati. Per iniziare a fare trading con questa piattaforma si richiede un deposito minimo di 100 €, contando sulla possibilità di usare la piattaforma Metatrader 4, una delle migliori nell’ambito finanziario. Con l’app AvatradeGo si può usufruire di una piattaforma molto semplice e intuitiva che permette a chiunque di cimentarsi in maniera semplice anche con le operazioni più complesse. Questo broker, infatti, è noto per essere diventato uno dei più user friendly del settore. Ottima l’interfaccia sia da browser che da mobile. Il broker ha preferito puntare sulla semplicità d’uso e in questo intento è sicuramente riuscito a fare meglio di molti altri broker concorrenti.

  • Strumenti Gratis

  • Ava Protect

  • Licenza CySec

79% dei conti retail perde denaro

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU AVATRADE !

Trade

L’aspetto più rilevante di questo broker online è senza dubbio la formazione. Il trader non professionista che voglia cimentarsi in materiale informativo sul trading, in Trade può trovare un validissimo aiuto per il proprio apprendimento. Con regolare licenza Cysec per operare nei principali mercati finanziari, questo broker richiede un deposito minimo di 100 € per l’apertura di un conto reale. La versione demo unitamente alla biblioteca didattica è sicuramente un ottimo aiuto nell’apprendimento di analisi tecnica e fondamentale. Chi desidera davvero conoscere tutti idettagli sul trading, consigliamo vivamente questo broker. Peraltro compete con le altre piattaforme sul mercato per condizioni d’investimento realmente vantaggiose.

  • Analisi di Mercato

  • Strumenti Avanzati

  • Corso Trading Gratis

79,20% dei conti retail perde denaro

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU TRADE !

Trading con ING Direct: Opinioni e recensioni

I traders che hanno scelto di affidarsi a ING Direct hanno mostrato una certa soddisfazione sulla convenienza dell’offerta finanziaria di questo broker. Molti si dicono soddisfatti delle tariffe notevolmente vantaggiose applicate alle operazioni di trading, altri le ritengono le più vantaggiose dell’intero sistema bancario. Questo dato in effetti non stupisce se si pensa che ING Direct proviene dal sistema olandese, un mondo noto per la riduzione dei costi legati alle operazioni del mondo del trading e non solo.

Quanto alla piattaforma utilizzata, si nota una certa soddisfazione anche in questo settore, soprattutto alla luce della sua semplicità d’uso. Oltre alle principali funzioni di Stop Loss e Take Profit che rappresentano sempre una carta vincente per chi opera online, il trading automatico di ING Direct viene avvertito con giudizi molto positivi. Anche la formazione non è male ed è considerata molto positivamente.

I materiali che vengono forniti a supporto dell’apprendimento personale in ambito trading sembrano particolarmente semplici e ben strutturati e anche il book a 5 livelli restituisce un risultato didattico molto buono.
Poter accedere a un materiale d’apprendimento completo è sempre una soluzione vantaggiosa, sia per chi non possiede ancora le competenze necessarie per fare trading, sia per chi le possiede già e desidera ripassare alcune nozioni fondamentali. Ottima anche la sezione News in tempo reale che consente di avere immediata congnizione di tutti gli avvenimenti che possono contrastare o spingere positivamente le scelte d’investimento già effettuate.
Infine, ottima la presenza di asset italiani e internazionali, anche se qualcuno lamenta il numero limitato di mercati esteri, rispetto a quelli italiani che invece risultano più che sufficienti.

Fare trading con ING Direct: conclusioni

Alla luce di quanto affermato il giudizio sul trading online di ING Direct non può che essere positivo e ricco di vantaggi oggettivi per chi decide di farne parte. I prodotti finanziari sono molti e la loro fruibilità ben curata. La piattaforma gode, inoltre, di una buona efficienza e anche se si ha un limitato numero di mercati esteri sui quali negoziare, non si biasima la loro assenza che viene compensata da tutto il resto. Ottima l’esaustività degli asset italiani e anche l’assenza dei costi di gestione del conto. Le commissioni, poi, sono incredibilmente competitive. Questo dato non può che essere apprezzato sia dai traders che investono ingenti capitali, che da traders non esperti che si cimentano in piccole somme da investire.
Avere modo di massimizzare i propri profitti passa anche dall’assenza di costi e commissioni e in questo ING Direct ha saputo offrire un servizio vincente. Il giudizio finale, dunque, non può che essere positivo.

Show Comments

No Responses Yet

    Leave a Reply

    Deposito Minimo 20 € + Intelligenza Artificiale + Analisi GiornaliereScopri di più