• Leva 500:1 !!!

  • +10.000 assets

  • Deposito minimo 100$

  • Spread da 0.0 pip

4.9 su 5 basato su 1184 recensioni

il capitale è a rischio

Trading online con Mediolanum come funziona? Recensioni ed Opinioni

Mediolanum Trading Online

Mediolanum Trading Online

Banca Mediolanum S.p.A. è un Gruppo Bancario presente in Italia e all’estero. Sviluppa un modello di business pensato per soddisfare le principali esigenze dei clienti e per farlo si affida a numerosi canali di comunicazione. Tra i servizi e prodotti offerti, garantisce anche la possibilità di fare trading online con soluzioni che vedremo a breve.

Rivolto alle persone e alla famiglia, il gruppo ha ideato nel tempo un pacchetto di soluzioni finanziarie abbastanza esaustive, dove includere anche l’assistenza alla gestione del risparmio e la consulenza finalizzata all’ambito investimenti. Nel panorama dei broker finanziari, gode di una ottima reputazione e risulta in grado di rispondere in maniera efficiente a tutti i cambiamenti in cui si ritiene necessario intervenire a livello finanziario, fiscale e normativo.

In questa guida capiremo insieme se conviene fare trading con Banca Mediolanum.

Come funziona il trading online di Banca Mediolanum

L’offerta di trading che presenta Banca Mediolanum si sostanzia in un servizio chiaro e semplice che, a differenza della concorrenza, pone al centro del sistema l’informazione dettagliata. L’utente, infatti, prima di registrarsi nella piattaforma di riferimento ha modo di confrontarsi con tutti i dati utili ad avviare l’attività di trading. Questa scelta mostra una trasparenza che è rara da vedere in una banca.

I mercati e gli strumenti disponibili

Valutando l’offerta di mercati e titoli presenti in Mediolanum non possiamo che affermare che si tratti di un elenco completo:

  • è presente un buon numero di titoli azionari, sia italiani che europei che raggiungono anche alcuni listini extra Ue negoziabili;
  • quanto ai mercati italiani la banca permette di negoziare sia warrant che warrant covered, incluse quote di ETF;
  • sono inclusi anche titoli di stato italiani.

Dall’elenco, appare evidente che parte degli strumenti finanziari principali manca. Ad esempio, non sono presenti le materie prime, le criptovalute, le valute per il forex. Ma, in fatto di limiti, non è tutto.

Ogni asset è negoziabile solo al rialzo e senza possibilità di leva finanziaria. Questa limitazione è molto importante se si pensa che le vendite allo scoperto e le leve sono molto utili nel trading. Tutti i migliori broker online permettono anche operazioni al ribasso e l’uso della leva.

La piattaforma e le varie tipologie di conto

Quanto alle varie tipologie di conto corrente supportate, Banca Mediolanum ha deciso di seguire la regola della semplicità. Esiste solo un tipo di conto e una sola piattaforma sia per i traders professionisti che per i traders principianti. Questo significa che non è necessario passare ad un conto premium per usufruire di ulteriori servizi aggiuntivi. Si tratta di una scelta simile a quella dei principali broker europei che preferiscono mantenere una logica lineare basata sulla semplicità.

Per iniziare a fare trading, però, è necessario avere un conto aperto presso Banca Mediolanum, al prezzo di seguire un procedimento burocratico un po’ complesso, incluso l’appuntamento in filiale. Dunque, niente apertura easy online come offrono moltissime banche concorrenti.

Una volta aperto il conto corrente è possibile accedere ai servizi classici di internet banking e anche aprire un deposito titoli. Ultimato quanto richiesto, si ha finalmente modo di negoziare gli strumenti finanziari preferiti.

Le caratteristiche della piattaforma

La struttura della piattaforma, sebbene la semplicità sia la regola di base di questo gruppo bancario, non è semplice. La navigazione risulta un po’ ostica soprattutto per chi è alle prime armi. Analizzando la dashboard si trovano:

  • un book strutturato su 5 livelli, utile a conoscere gli ultimi ordini riguardanti gli strumenti finanziari indicati;
  • indicazione dei prezzi in tempo reale;
  • informazioni e news riguardanti il mondo dei mercati finanziari, per restare sempre aggiornati sulle ultime novità;
  • alcuni elementi per realizzare i grafici d’analisi tecnica;
  • un elenco esaustivo di tutte le operazioni eseguite dove poter verificare l’andamento delle posizioni chiuse e quelle ancora in corso.

Anche se non si tratta dell’ultimo innovativo modello di software, sembra essere apprezzabile dal punto di vista funzionale.

Quanto costa il trading con Banca Mediolanum

Lato commissioni, i costi applicati da Mediolanum sono i seguenti:

da un minimo di 7 € a un massimo di 29 € per l’applicazione dei costi fissi;

da 0,25 % a 0,40 % per ogni singolo asset acquistato.

In dettaglio, il pricing relativo alle commissioni applicate su internet e per la versione mobile è così sintetizzato:

  • Obbligazioni e altri titoli di Stato, si applica una tassazione dello 0,19% con commissioni che vanno da un minimo di 7 a un massimo di 29 €;
  • Mercati esteri, come Nyse e Nasdaq, XETRA, Euronext si ha sempre lo 0,19 % e lo stesso range compreso tra 7 e 29 €;
  • Mercati italiani, per azioni, opzioni, warrant, ETF e CW, stesse soglie di prima.

Oltre a questo però si aggiunge lo Spread sulla compravendita relativa a titoli con valuta estera per Paesi non rientranti nell’UE, pari allo 0,50 %. Se la valuta è il dollaro USD si applica lo 0,25 %.

Dalle entità di queste tassazioni desumiamo che si tratti di condizioni proibitive per chi decide di investire piccoli capitali.

Fare trading con Banca Mediolanum è conveniente?

Alla luce delle maggiori opinioni espresse su questo broker e in considerazione delle principali caratteristiche di trading offerte da Banca Mediolanum, possiamo dire che non vi sono condizioni realmente vantaggiose per chi desidera iniziare. Riteniamo che i costi applicati possano essere più idonei a chi sceglie di investire ingenti capitali. In più, anche l’elenco di asset disponibile non risulta esaustivo e, anzi, a confronto con altre piattaforme dovrebbe essere persino migliorato.

Detto questo, Banca Mediolanum rimane però pur sempre un colosso affidabile e sicuro, a cui potersi rivolgere per iniziare ad investire attraverso il trading online. I limiti elencati, del resto, potrebbero non rappresentare per tutti i traders un reale motivo di evitamento del broker in questione: gli asset disponibili potrebbero rivelarsi sufficienti rispetto ai propri interessi d’investimento e anche l’entità delle commissioni, a fronte degli altri servizi offerti, potrebbe comunque non rappresentare un problema.

Perchè fare trading con Banca Mediolanum

In questo paragrafo cercheremo di ricapitolare i principali punti di forza di questo broker, mettendo in risalto tutte le qualità che esso presenta, al fine di completare in modo congruo la trattazione e dare più spunti di riflessione, prima di decidere se questa banca possa essere realmente quella giusta.

Nonostante le limitazioni accennate, come già anticipato, Banca Mediolanum si afferma come broker sicuro e pienamente affidabile. Il trading online appare in ogni caso innovativo e anche abbastanza flessibile, per mettere nelle condizioni di operare nei mercati italiani, europei e mondiali disponibili con semplicità, sistema automatico incluso.

Piattaforma interamente personalizzabile

La piattaforma di trading di Banca Mediolanum è molto intuitiva. L’utente in una sola schermata può scegliere di visionare le sole informazioni che desidera, impostando i widget che predilige tra quelli presenti nella dashboard. In questo modo, si possono avere immediatamente sott’occhio tutti i dati relativi al proprio deposito titoli.

Grandi dettagli informativi con book e news

L’ebook a 5 livelli fornito all’interno della piattaforma permette di visualizzare in maniera autonoma e indipendente i valori degli ultimi 5 scambi del titolo prescelto, aggiornati in tempo reale. In questo caso, è possibile attivare anche una funzione push che permette di avere sempre sotto controllo questi dati, pur abbandonando la finestra di Home Banking.

In più, chi desidera restare sempre aggiornato sull’andamento di borse e mercati può contare sulla sezione Newsfeed dov’è possibile trovare tutte le informazioni desiderate. Ogni informazione è anche accompagnata da grafici contenenti indicatori con i quali verificare in dettaglio: tassi, spread, materie prime e cambi di valute. Questa sezione consente di prendere facilmente visione di tutti i più importanti eventi finanziari in grado di influire sulle proprie scelte d’investimento, per questo averne una curata e sempre aggiornata conta molto.

A proposito di dati, questo broker sotto il profilo delle informazioni risulta uno dei migliori in circolazione: sia per le news di mercato che per tutti i dettagli forniti in sede di esplicazione di prodotti è servizi. Si tratta di una caratteristica tanto valida quanto rara da vedere in una banca e questo è sicuramente un merito che gli va riconosciuto.

Le funzionalità avanzate della piattaforma Mediolanum

Banca Mediolanum per la realizzazione degli investimenti online sul proprio portale si è preoccupata di inserire strumenti evoluti che possano supportare l’utente nella ricerca immediata delle principali operazioni che desidera operare. Al fine di controllare i propri investimenti senza troppi pensieri sono stati inseriti:

Ordini Condizionati, che consentono l’inserimento di un prezzo di acquisto e vendita per ogni operazione programmata;

Stop Loss, che aiutano a limitare le perdite con il fissaggio di un limite massimo oltre il quale l’operazione non deve andare;

Take Profit, che chiude l’operazione se si raggiunge l’obiettivo di guadagno stabilito, prima del tempo immaginato;

Trailing Stop, che permette di realizzare operazioni dinamiche anche modificando i limiti di Stop Loss.

Funzioni innovative, dunque, che sono presenti in tutti i principali broker concorrenti e che non mancano in Mediolanum.

Il borsellino fiscale

Nella finestra di Borsellino Fiscale, il trader può visionare le minusvalenze complessive realizzate e anche le cifre disponibili per la compensazione. Il dettaglio lo si può avere selettando un periodo temporale di giorni, mesi o anni e consente di monitorare l’intero portafogli finanziario.

L’app di Mediolanum per fare trading: Bmedonline

I principali servizi offerti dalla Banca per la gestione dei conti correnti tradizionali sono legati ad un’app. Tutti i correntisti di Mediolanum, infatti, possono accedere al proprio conto corrente attraverso l’applicazione mobile che permette loro un diretto controllo da smartphone per le operazioni di home banking supportate.

Tramite Bmedonline è possibile anche eseguire investimenti, e fare trading con un semplice click ed accedere a una serie di funzioni così riassumibili:

  • carte di credito e debito,
  • conto deposito e conto carta
  • carte prepagate
  • prestiti e mutui
  • dashboard fondi e trading
  • polizze vita e protezione
  • investimenti assicurativi
  • stato avanzamento di assegni

In aggiunta a questi servizi reperibili in app, è possibile annoverare anche altre operazioni che di norma sono eseguibili solo allo sportello fisico, ve le elenchiamo subito:

  • bonifici e giroconti
  • pagamenti MAV e RAV
  • F24
  • bagamenti di bollettini postali
  • ricariche telefoniche
  • ricariche di carta prepagata
  • invio di denaro con PayPal
  • prenotare il prelievo di contante presso uno sportello convenzionato.

Confronto tra Mediolanum e altri broker

Come in ogni recensione che si rispetti, un richiamo ad altri broker è doveroso per poter confrontare questa banca con altre disponibili e trarre le dovute conclusioni.

Broker

Caratteristiche

Valutazione

Apri il Conto

  • Conto Demo Gratuito

  • Copia i Migliori Trader !

  • Licenza CySec

  • 200 € Deposito minmo

75% dei conti retail perde denaro

  • 20 € Deposito minimo

  • Intelligenza Artificiale

  • Analisi Giornaliere

  • Licenza CyseC

75% dei conti retail perde denaro

  • Analisi di Mercato

  • Strumenti Avanzati

  • Corso Trading Gratis

79,20% dei conti retail perde denaro

  • Leva 500:1

  • +10.000 Assets

  • Licenza CySec / ASIC

Le perdite possono superare il tuo pagamento iniziale

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CyseC

  • 100 € Deposito minimo

80.5% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

  • Deposito minimo solo 10 €

  • Opzioni Forex

  • Licenza CyseC

87% dei conti retail perde denaro

  • Strumenti Gratis

  • Ava Protect

  • Licenza CyseC

79% dei conti retail perde denaro

eToro

Nota per essere stata la prima banca online a lanciare il servizio di Social Trading, eToro è una delle istituzioni finanziarie più conosciute. Vanta una piattaforma che permette una grande semplicità nell’esecuzione di ordini e operazioni ed è sicuramente consigliata soprattutto ai traders meno esperti. Non soltanto la sezione formativa è ricca di materiali a disposizione dell’utente per tutti gli approfondimenti del caso, ma anche il fatto di poter fare trading senza nessuna conoscenza è sicuramente un notevole vantaggio. Il social trading, infatti, permette di selezionare il trader da seguire sulla base dei profili mostrati nella dashboard e cliccare sul tasto Copia per replicare in automatico tutti gli investimenti da lui operati.

  • Conto Demo Gratuito

  • Copia i Migliori Trader !

  • Licenza CySec

  • 200 € Deposito minimo

75% dei conti retail perde denaro

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU ETORO !

Plus500

Per ogni asset presente sulla piattaforma di trading online di Plus500, il trader può investire al rialzo e al ribasso. Tra i mercati disponibili c’è anche quello delle criptovalute, con un’ampia serie di altcoin. Presenti anche i mercati di materie prime e coppie di valute con il forex. Il deposito minimo richiesto per l’apertura di un conto reale è di 100 € e si prevede anche un conto demo completamente gratuito per approfondire in maniera virtuale le proprie conoscenze. La sezione didattica risulta abbastanza esaustiva e anche ben strutturata. Risulta certamente utile a chi desidera cominciare da zero.

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CySec

  • 100 € Deposito minimo

80.5% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU PLUS500 !

Avatrade

Tra i broker concorrenti, anche Avatrade mostra una valida offerta di trading. Si può operare sulla piattaforma messa a disposizione degli utenti sia in versione demo con patrimonio completamente virtuale e sia in versione reale, con un deposito minimo di 100 €. Il punto di forza di Avatrade è sicuramente l’interfaccia grafica molto user friendly: semplice e intuitiva. Questa caratteristica l’ha fatta diventare una delle banche online più apprezzate dai traders meno esperti. Ha un’app proprietaria di riferimento che si chiama AvatradeGo con la quale si può gestire il tutto da mobile e il software supportato per il trading è quello di Metatrader 4.

  • Strumenti Gratis

  • Ava Protect

  • Licenza CySec

79% dei conti retail perde denaro

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU AVATRADE !

IqOption

Con regolare licenza ottenuta da Cysec, IqOption è un broker noto per essere considerato tra i più facili da utilizzare, per tutte le principali funzioni d’investimento. Peraltro, prevede l’apertura di un conto reale con un deposito minimo di soli 10 € e la possibilità d’iniziare a fare trading con pochi centesimi di euro. Un vantaggio enorme per chi desidera cimentarsi sul serio senza rischiare alcun capitale reale. La versione demo, di contro, è utilizzabile illimitatamente e permette di affinare le proprie strategie in direzione di un miglioramento nelle operazioni di trading online.

  • Deposito minimo 10 €

  • Opzioni Forex

  • Licenza CySec

87% dei conti retail perde denaro

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU IQ OPTION !

Trade

Il punto forte di questo broker è senza dubbio la formazione. All’interno della piattaforma di Trade si possono trovare molti tutorial esplicativi delle principali funzioni di trading, inclusi gli strumenti per l’elaborazione di una corretta analisi tecnica e fondamentale. Al pari di altri concorrenti, possiede regolare licenza Cysec e richiede un deposito minimo di soli 100 € per iniziare a fare trading in conto reale. Coloro che desiderano imparare i dettagli più minuziosi del trading possono scegliere tranquillamente Trade.

  • Analisi di Mercato

  • Strumenti Avanzati

  • Corso Trading Gratis

79,20% dei conti retail perde denaro

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU TRADE !

Capital.com

In quanto a ricchezza di mercati e asset negoziabili, Capital.com è uno dei migliori broker online. Presenta oltre 2000 tra indici, azioni, e molto altro. Possiede una piattaforma molto intuitiva e user friendly che permette un uso facile e veloce anche per l’utente meno esperto. Può essere considerato un vero spread leader di mercato, grazie a una esecuzione degli ordini rapidissima. Oltre a presentare più autorizzazioni e licenze provenienti da Cysec, Financial Conduct Authority e NBRB, consente di fare trading con una leva che arriva a 1:200. Molto valida anche l’offerta di sicurezza e privacy degli account e la sezione didattica è altrettanto degna di nota. Ben strutturata anche la sezione news, dalla quale si possono carpire informazioni sui mercati in tempo reale.

  • 20 € Deposito minimo

  • Intelligenza Artificiale

  • Analisi Giornaliere

  • Licenza CyseC

75% dei conti retail perde denaro

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU CAPITAL.COM !

Fp Markets

Considerato un vero e proprio punto di riferimento per i mercati principalmente internazionali, Fp Markets opera principalmente nel mercato australiano. Presenta una doppia e regolare licenza, una proveniente dall’istituto equiparato alla Consob Italiana, l’Asic, e l’altra derivante da Cysec. Affinché il trader meno esperto possa imparare le migliori tecniche di trading, Fp Markets presenta una sezione didattica molto valida, dalla quale è possibile trarre le dovute conoscenze del caso. Tutorial e altri materiali d’apprendimento sono smeplici e disponibili gratuitamente. Il conto demo prevede l’attribuzione di un patrimonio virtual du 100.000 € e per il trading reale sono a disposizione 2 diverse piattaforme: Iress Trader e Iress ViewPoint, considerate tra le migliori in circolazione non soltanto dai traders meno esperti, ma anche da quelli professionisti. Altro elemento di punta: la funzione Management in Real Time. Si tratta di un’affidabile widget che mostra in tempo reale l’entità del rischio dell’operazione che si intende intraprendere.

  • Leva 500:1

  • +10.000 Assets

  • Licenza CySec / ASIC

Le perdite possono superare il tuo pagamento iniziale

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU FP MARKETS !

Opinioni e recensioni sul trading di Banca Mediolanum

Anche se l’aspetto commissioni è sicuramente limitante, come già si è evinto da questa guida buona parte dei servizi offerti da Banca Mediolanum sono apprezzati dall’utenza che caratterizza traders e correntisti tradizionali. Tra gli elementi più graditi spicca la semplicità d’uso della piattaforma.

L’app in questione consente di tenere sotto controllo ogni aspetto principale del proprio conto corrente, sia bancario che di trading, nello stesso luogo virtuale ben organizzato. Ad esempio, la sezione “Sportelli” consultabile con un click è molto comoda perché consente di identificare lo sportello più vicino.

Parimenti utile risulta la sezione Numeri, che è possibile consultare in caso di necessità. Per coloro che si stiano chiedendo se convenga o meno aprire un conto Mediolanum qualora se ne avesse già uno, riteniamo che sia senz’altro utile a chi dispone di grossi capitali e predilige l’attività bancaria fisica rispetto a quella online.

Banca Mediolanum conclusioni

Il servizio di trading di Banca Mediolanum alla luce di quanto trattato sembra avere abbastanza pregi e anche alcuni difetti, del resto come tutte le piattaforme di trading. L’aspetto deterrente più forte è sicuramente l’entità dei costi applicati al trading. Di contro, però, va sottolineato il fatto che siamo di fronte ad una banca che rappresenta un grande indice di solidità finanziaria, che la pone nella posizione di essere considerata una delle banche inseribili nella rosa delle migliori in Italia, dal punto di vista patrimoniale.

Questo significa che è difficile che possa fallire, al contrario di altri broker meno forti sotto questo profilo. Pertanto, coloro che necessitano un money management più cauto e meno dispendioso possono optare per una delle piattaforme concorrenti che abbiamo menzionato: sono tutte valide e sicure. Altrimenti, se si hanno a disposizione capitali più importanti Banca Mediolanum può sicuramente andar bene, soprattutto alla luce dell’eccelllenza finanziaria che ad oggi rappresenta.

Show Comments

No Responses Yet

Leave a Reply

Deposito Minimo 20 € + Intelligenza Artificiale + Analisi GiornaliereScopri di più