• Leva 500:1 !!!

  • +10.000 assets

  • Deposito minimo 100$

  • Spread da 0.0 pip

4.9 su 5 basato su 1184 recensioni

il capitale è a rischio

Plus500 truffa? Come funziona? Recensioni ed Opinioni

Plus500

Plus500

Plus500 WebTrader è una piattaforma di trading online nota per il suo design semplice e per la facilità d’uso che la rende una dei leader sul mercato. Ai trader inoltre viene offerta la flessibilità di negoziare in mobilità e con un alto livello, oltre che con elevati standard di servizio che sono stati riconosciuti dai principali osservatori del settore. In questa guida, viene analizzata a fondo sia la piattaforma che la politica commerciale del broker, in modo da fornire una risposta in merito alla sua legittimità e porre fine a discussioni che la indicano come scam.

80.5% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Cos’è Plus500?

Plus500 è un noto broker finanziario regolamentato dalla CySec e quotato nella Borsa di Londra, ed in grado di offrire i migliori servizi di CFD. Questi ultimi sono prodotti con leva finanziaria su cui gli utenti possono effettuare ordini e prevedere i movimenti delle risorse su cui investono e che includono titoli, azioni, features e persino le criptovalute. La popolarità di questo tipo di trading è piuttosto alta nei nostri giorni, motivo per cui ci sono diverse piattaforme in cui è possibile fare degli investimenti online.

Plus500 è un broker finanziario molto popolare anche se alcuni utenti probabilmente male informati credono che sia truffaldino, mentre altri lo ritengono legittimo e in grado di generare buoni profitti. Per scoprire se questo broker merita effettivamente di essere preso in considerazione vale la pena testarlo a 360 gradi analizzando ad esempio la piattaforma su cui opera, le commissioni che richiede, recensendo l’app mobile, il servizio clienti, i mercati, il processo di verifica, di deposito, di prelievo e l’usabilità.

Prima di addentrarci a fondo sull’argomento possiamo tuttavia asserire in anteprima che questo broker è legittimo ed inoltre degno di fiducia. Continuando a leggere è possibile però scoprire tutto ciò che è importante sapere su Plus500. Per iniziare diciamo che questa azienda di brokeraggio è una piattaforma di trading che funge da broker CFD per una serie di prodotti e strumenti finanziari tra cui criptovalute, Forex, indici, materie prime, azioni, opzioni ed ETF. La società finanziaria tra l’altro ha sede a Haifa in Israele ed è quotata sul mercato principale nella Borsa di Londra, il che già la rende sicura e affidabile visto che è in grado anche di offrire un portafoglio di oltre 2.000 strumenti.

Oltre a Plus500, la società ha anche altre filiali nel Regno Unito, in Australia, Bulgaria e Singapore.

Premesso ciò, è importante sottolineare che Plus500 è stata fondata nell’anno 2008 con un investimento iniziale di $ 400.000. A quel tempo, la piattaforma era basata su un sistema operativo Windows, anche se poi nel 2010 si estese per includere anche gli utenti Mac e Linux.

Il supporto per iPhone e iPad è subentrato poco dopo in concomitanza con l’introduzione sul mercato delle prime app. In tal senso va altresì aggiunto che il supporto per i dispositivi mobili con il sistema operativo Android è arrivato un anno dopo ossia nel 2012, mentre l’app per i modelli Windows quindi per l’iPhone è datata invece 2014. L’app è una delle opzioni preferite dai trading visto che permette di operare anche quando si è lontano da casa.

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CySec

  • 100 € Deposito minimo

76,4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Come funziona Plus500

La schermata della piattaforma di questo WebTrader è strutturata in modo semplice, logica e nello stesso tempo intuitiva consentendo quindi ai trader di accedere a svariate tipologie di strumenti finanziari senza dover necessariamente aprire altre finestre aggiuntive. Inoltre il broker offre ai trader l’accesso a informazioni commerciali, prezzi, grafici, posizioni, fondi e saldo. Dal punto di vista strutturale la suddetta piattaforma presenta uno schema di scambio posizionato sul lato sinistro dello schermo.

I trader possono fare clic su ciascuna categoria e ottenere un menù a tendina con svariati articoli da scambiare.

Ognuno è racchiuso in una cartella e contiene tutti i prodotti presenti sulla piattaforma, e quindi evitano al trader di utilizzare il motore di ricerca del sito stesso per trovare altri strumenti per fare il loro trading. I trader tra l’altro possono anche impostare una sezione preferiti, in modo da individuare rapidamente gli strumenti che intendono negoziare.

Cliccando su uno di essi si crea poi un ticket che offre una moltitudine di opzioni anche sofisticate, ed ideali per i trader con uno stato di preparazione più avanzata e che sicuramente troveranno molto interessanti. Chi fa del trading su questa piattaforma può anche scegliere la dimensione del trade e aggiungere disposizioni per bloccare gli utili o le perdite. Inoltre ha la possibilità di aggiungere i loss stop agli ordini e calcolare l’effetto leva utilizzato e il margine richiesto per le negoziazioni.

Un’altra sezione indispensabile per una buona sessione di trading si trova sulla parte superiore dello schermo ed è evidenziata con la dicitura Strumenti. Questi ultimi consentono al commerciante di aprire una finestra scegliendoli in base alle attività che intende monitorare o alla frequenza con cui desidera scambiare.

Questa sezione ha molte caratteristiche interessanti che dovrebbero attrarre gli operatori specie quelli particolarmente attivi. Inoltre è importante sottolineare che i grandi pulsanti di acquisto e vendita ubicati accanto a ciascun mercato consentono al trader una rapida esecuzione. Ancora più importante, c’è da aggiungere che questa sezione integra le posizioni esistenti del trader nell’elenco.

Ad esempio può vedere le sue già aperte e chiuderle facendo un solo clic.

A differenza di molti altri sistemi di trading che separano le varie posizioni aperte, questa è di fatto una funzione di integrazione che ritorna utile per risparmiare tempo, oltre che essere un eccellente modo per tracciare delle posizioni già aperte insieme ad altri titoli pronti per una nuova consultazione. A margine va aggiunto che nella scheda posizione chiusa, gli operatori possono vedere i motivi per cui ciò è avvenuto, e che in genere dipendono dall’orario di apertura e chiusura e dai profitti e dalle spese.

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CySec

  • 100 € Deposito minimo

76,4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

La visualizzazione dei grafici su Plus 500

I grafici vengono visualizzati nella finestra principale della piattaforma e rappresentano i movimenti di prezzo per gli strumenti di trading. La piattaforma consente agli operatori di applicare vari indicatori tecnici agli stessi grafici. Tuttavia, il considerevole numero di indicatori ed i vari tipi di intervalli di tempo che il broker Plus500 offre, è un tantino più scarno al cospetto di altre piattaforme piuttosto sofisticate come ad esempio la regina del settore che risponde al nome di MetaTrader4.

Gli operatori hanno quindi accesso solo a una dozzina di intervalli di tempo e indicatori. Inoltre, i trader possono solo tirare su un grafico alla volta, il che è un fattore gravemente limitante per quelli più attivi, e che vogliono confrontare più strumenti utilizzando diversi grafici. La funzione del grafico tuttavia può essere utile per gli operatori che desiderano avere un’idea generale dei movimenti dei prezzi in uno strumento finanziario, ma probabilmente deluderebbero quelli sofisticati che necessitano invece di solide capacità di creazione di grafici. Per quanto riguarda la sezione fondi, va detto che sulla piattaforma di Plus500 è possibile visualizzarla sulla parte inferiore della schermata e mostra i fondi, le azioni e gli utili (o eventuali perdite) disponibili per l’account. La parte migliore di questa sezione è la facilità con cui gli operatori accedono alla pagina di deposito per aggiungere fondi all’account stesso. Inoltre, possono alternarsi facilmente tra il loro denaro reale e quello del conto demo, il che gli consente di testare idee e in caso di successo implementarle rapidamente con negoziazioni sempre dal vivo.

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CySec

  • 100 € Deposito minimo

76,4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Plus500 è una truffa?

Plus500 è uno dei maggiori broker nel trading di CFD e gode di un livello di popolarità molto elevato in ogni paese del mondo. Ma quanto è affidabile questo broker? E come funziona l’offerta di trading? A queste domande viene data risposta nella seguente recensione.

Il broker è supportato da una consociata di proprietà pubblica della Plus 500 Ltd con sede a Haifa. Già nel 2011 tre anni dopo la fondazione dell’azienda, il gruppo Plus500 ha già raggiunto oltre 2 milioni di transazioni al mese.

Durante una valutazione di mercato nel settore AIM nel 2014, la società ha ottenuto un miliardo di dollari alla borsa di Londra. L’obiettivo del gruppo Plus500 è il numero 1 quando si tratta di trading di CFD in tutto il mondo. Questo broker è supportato dalla società Plus500UK, fondata nel 2008 e con sede a Londra. Inoltre l’autorità regolatrice britannica FCA controlla la società. Una ulteriore sicurezza è dettata dal fatto che l’azienda finanziaria è parte integrante del Fondo di compensazione investitori.

Quest’ultimo è di indennità ed è controllato dalla Gran Bretagna. I depositi dei clienti vengono anche amministrati e archiviati separatamente dalle attività della società, in modo tale che nel caso (improbabile) di insolvenza, i fondi dei siano sempre protetti. Questo broker online utilizza tra l’altro esclusivamente i propri asset disponibili per la copertura, e tutto ciò significa che Plus500 è un broker affidabile. A questo punto visto che non si tratta di un sito truffa vediamo nel dettaglio perché è possibile dimostrare il contrario, e di smentire a tutto tondo i denigratori di questo broker finanziario.

Premesso ciò, vale la pena sottolineare che Plus500 è una piattaforma unica per l’elevato livello di servizi offerti. Inoltre è una delle tante di intermediazione CFD che consente alle persone di scambiare attività in una vasta gamma di mercati finanziari. Attualmente supporta il trading attraverso i CFD di criptovalute, Forex, azioni, ETF, materie prime, opzioni, metalli e altro.

Questo fattore è standard nel settore, anche se sul web è possibile trovare broker anche di un alto livello che offrono l’accesso diretto a una considerevole gamma di attività finanziarie. Plus500 utilizza tuttavia una tecnologia innovativa sulle sue piattaforme, consentendo agli utenti di avere accesso a numerosi strumenti di trading che li facilitano nel commercio di tali risorse. Plus500 non addebita commissioni per le transazioni effettuate quando si depositano o si prelevano fondi dal proprio conto.

A margine va detto che offre degli spread ridotti, il che la rende una delle società di brokeraggio CFD più interessante del settore. Il supporto per valute multiple di base significa tra l’altro che le persone provenienti da tutte le parti del mondo possono avere un facile accesso alla piattaforma, e scambiare le attività finanziarie disponibili nella loro valuta preferita.

In quanto rinomata società di intermediazione, Plus500 ha gestito transazioni per un valore di circa $ 200 miliardi negli ultimi anni. Queste operazioni finanziarie vengono eseguite da milioni di clienti che utilizzano Plus500 per le loro esigenze di trading. Con un volume di transazioni così elevato, si può dunque stare certi che investimenti e guadagni sono rispettivamente al sicuro e soprattutto sempre garantiti.

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CySec

  • 100 € Deposito minimo

76,4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Plus500 è sicuro?

Per la natura della sua attività significa che Plus500 gestisce i soldi dei clienti e i loro dati sensibili come ad esempio i dettagli delle carte di credito e le password. Diverse funzionalità di sicurezza e gestione dei rischi sono in atto per aiutare a proteggerli. La piattaforma Plus500 è infatti protetta da un SSL (Secure Socket Layer) che trasferisce automaticamente le informazioni sensibili in un ambiente sicuro. Plus500 detiene depositi dei clienti in conti fiduciari separati che sono gestiti secondo i requisiti normativi. Ciò offre anche protezione in caso di remota liquidazione della società. Per quanto riguarda invece le funzionalità di gestione dei rischi, va altresì aggiunto che Plus500 ha sviluppato strumenti per aiutare i clienti. Questi includono Stop Limit, Stop Loss, Stop garantito e Trailing Stop. Inoltre, la società fornisce avvisi sui movimenti dei prezzi e sugli eventi di mercato.

Plus500 è regolamentata? E quali licenze ha?

In quanto società affidabile di brokeraggio Plus500 è regolamentata in più giurisdizioni ed è quotata in Borsa, ed inoltre offre un modo sicuro per negoziare CFD. Ogni singola attività di questo broker è regolato individualmente dalle seguenti filiali:

Plus500CY Ltd è autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (licenza n. 250/14).
Plus500CY Ltd è emittente e venditore dei prodotti finanziari descritti o disponibili su questo sito. Indirizzo Uffici: Plus500CY Ltd, 1 Siafi Street | 3042 Limassol
Plus500UK Ltd è autorizzata e regolamentata dall’Autorità della Condotta Finanziaria (numero di registrazione: 509909).
Plus500AU Pty Ltd detiene AFSL #417727 emesso da ASIC, FSP N. 486026 emesso da FMA in Nuova Zelanda e Fornitore di Servizi Finanziari Autorizzato #47546 emesso da FSCA in Sud Africa.
Plus500SEY Ltd is authorised and regulated by the Seychelles Financial Services Authority (Licence No. SD039).
Plus500SG Pte Ltd (UEN 201422211Z) ha una licenza per servizi sui mercati di capitale dall’Autorità Monetaria di Singapore per trattare prodotti dei mercati di capitale (Licenza N. CMS100648-1).

Versione Demo di Plus500: come iscriversi

Plus500 si distingue dagli altri broker quando si tratta del loro account demo gratuito che tra l’altro è permanente; infatti, anche dopo aver ottenuto l’accesso ad un conto reale il trader può continuare a utilizzarlo per testare nuove strategie di mercato finanziario. Molti altri broker in genere addebiteranno un account demo dopo un periodo gratuito iniziale, ma questo non è nella mente dei gestori di Plus500. Premesso ciò, il vantaggio di avere a disposizione un conto demo consiste nel fatto che il trader può testare la piattaforma con fondi virtuali facendo clic sul pulsante blu nella parte inferiore dello schermo stesso.

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CySec

  • 100 € Deposito minimo

76,4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Come aprire un conto su Plus500

Plus500 mira a mantenere le cose semplici e, quindi, offre solo due tipi di conti di trading: uno live standard e un altro demo. L’apertura del primo è semplice e diretto. La pagina di registrazione chiede infatti agli operatori di scegliere tra l’account live e quello demo.

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CySec

  • 100 € Deposito minimo

76,4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Dopo aver effettuato questa selezione, gli interessati vengono reindirizzati nella pagina di registrazione in cui compilano alcune informazioni di base e fanno clic sul pulsante crea account. A tale proposito vale la pena ricordare che una volta creato, bisogna completare il processo di verifica Plus500 prima di poter effettuare uno scambio reale. I trader in modalità demo possono facilmente alternare tra l’account reale e quello demo facendo clic su quello desiderato nel menù della schermata principale.

Prima di poter negoziare con Plus500 è tuttavia necessario superare un’identità e una verifica dell’indirizzo di residenza, nonché l’origine dei fondi. In tal senso non è il caso di preoccuparsi più di tanto; infatti, il processo è abbastanza semplice e nel contempo veloce.

Premesso ciò, per superare la verifica dell’identità su Plus500 è necessario un modulo di identificazione che contenga quanto segue: foto, numero d’identità, nome e cognome, data di nascita e scadenza del documento stesso.

Inoltre per superare la verifica dell’indirizzo residenziale Plus500, è altresì necessario fornire una delle seguenti opzioni: estratto conto bancario, stato della carta di credito, bolletta elettrica, dell’acqua o del gas. Infine bisogna dimostrare l’origine dei fondi e dichiarare di esserne il legittimo proprietario. Per fare ciò, potrebbe essere necessario fornire una scansione di uno dei seguenti documenti: la parte anteriore della carta di debito o credito, un estratto conto bancario o della carta di credito.

A margine è importante sapere che oggi Plus500 offre anche un account cliente professionale ai trader che soddisfano determinati criteri. Questo speciale account Premium offre le seguenti funzionalità: importi di leva più elevati su alcuni strumenti e vantaggi in termini di protezione del denaro. I commercianti che optano per un conto professionale perdono tuttavia l’accesso alla Financial Ombudsman Service.

Quest’ultima è un’organizzazione indipendente creata per risolvere le controversie tra le istituzioni finanziarie e i loro clienti. I commercianti devono quindi richiedere l’esame da Plus500 per un account Pro.

Plus500 ne valuterà la competenza, la conoscenza dei mercati finanziari e l’esperienza in modo da determinare se l’account richiesto è giusto per loro. Inoltre per Plus500 l’aspirante trader Pro, deve dimostrare di essere in grado di prendere le proprie decisioni di investimento e comprendere i rischi connessi. Per ottenere un account professionale, gli operatori devono soddisfare almeno due criteri: attività di trading sufficiente in cui va dimostrato di aver eseguito in media 10 transazioni al trimestre (di dimensioni significative) nei precedenti quattro con Plus500 o con un altro broker di CFD. Infine per l’apertura di un conto di trading professionale, Plus500 si riserva di verificare la dimensione del portafoglio per cui gli operatori devono disporre di strumenti finanziari di almeno € 500.000 e ciò include sia depositi in contanti che titoli o azioni.

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CySec

  • 100 € Deposito minimo

76,4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

La piattaforma desktop di Plus500

Plus500 offre una propria piattaforma di trading, motivo per cui non è necessario utilizzare la MT3, MT4, cTrader e similari. La piattaforma tra l’altro è molto semplice, l’interfaccia è intuitiva ed ha anche un bell’aspetto. Tuttavia, non può essere personalizzata il che può essere considerato negativo, anche se molti ritengono che questa mancanza sia abbastanza gestibile. Premesso ciò, va altresì aggiunto che la piattaforma di Plus500 è disponibile in 30 lingue, motivo per cui può servire utenti di tutto il mondo.

Il processo di accesso include anche l’autenticazione a due fattori, oltre che tramite Facebook e Google.

Queste sono caratteristiche che la rendono non solo sicura ma anche abbastanza pratica e conveniente. Un’altra grande caratteristica è la funzione di ricerca che consente agli operatori di trovare praticamente tutto ciò di cui hanno bisogno. I prodotti e le coppie di trading sono tutti classificati a sinistra per consentire all’utente la navigazione o digitare manualmente il nome del prodotto. Plus500 offre un’eccellente versione mobile della piattaforma, nonché una sul web. La piattaforma può anche essere scaricata sul cellulare tramite l’app Plus500 e accedere poi allo spazio di trading attraverso di essa.

Per saperne di più sulla piattaforma di Plus 500

La piattaforma personalizzata di Plus500 consente di effettuare la connettività al Data Center il che garantisce un enorme miglioramento della stabilità e della sicurezza della stessa, riducendo considerevolmente il carico sul server e rendendo quasi obsoleti gli attacchi DDOS sulla piattaforma.

Allo stesso tempo, permette di creare robot commerciali, script, indicatori tecnici e librerie di funzioni. Grazie alla possibilità di queste programmazioni, la piattaforma di trading Forex di Plus500 è più ricca di funzionalità tanto da poter essere considerata quasi una replica della nota MetaTrader4. Infatti, grazie ad un’ampia varietà di strumenti analitici che consentono un’analisi tecnica su vasta scala e una completa automatizzazione di ogni aspetto del trading, ognuno di questi strumenti di trading può essere visualizzato in diversi intervalli di tempo.

Strumenti per la creazione dei grafici su Plus500

La piattaforma di Plus500 basata sulle stesse modalità della versione MetaTrader, arriverà con 9 o 21 diversi intervalli di tempo e una capacità di disegnare vari oggetti su qualsiasi grafico, a posizionare un’enorme quantità di diversi indicatori nonché consentire di aprire delle posizioni in finestre separate. Questa piattaforma che consente di automatizzare completamente il processo di lettura e analisi dei grafici del trader, oggi grazie alla presenza di centinaia di strumenti consente un’analisi molto approfondita e in tempo reale di una sessione di trading.

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CySec

  • 100 € Deposito minimo

76,4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

I pro e i contro di Plus500

Plus500 ha molti più vantaggi che svantaggi. Tuttavia, la vera domanda è: come si confronta con altri broker? Per trovare una risposta in primis va detto che quando si tratta di tassi di finanziamento, Plus500 è chiaramente più costoso degli altri broker. Inoltre quasi tutte le altre piattaforme hanno una commissione per l’account, mentre quella di Plus500 non ne prevede nessuna.

Per quanto riguarda invece le commissioni di prelievo Plus500 non ne ha nessuna, per cui l’operazione può essere effettuata a costo zero. Tutte le piattaforme compresa quella di Plus500 consentono depositi tramite bonifici bancari, portafogli elettronici e carte di credito o debito.

Quando si tratta di prelievi, Coinbase è ad esempio l’unico che ha una commissione di prelievo che è la stessa di quella di deposito pari a $ 25.

Tuttavia, le piattaforme differiscono quando si tratta del tempo necessario per completare il prelievo ad esempio XTB richiede un solo giorno, Coinbase tre giorni lavorativi o più, mentre Plus500 solo due.

In termini di prodotti e mercati disponibili, Plus500 fornisce il maggior numero di coppie di valute (59) e CFD su azioni (1800). La piattaforma XTB fornisce inoltre il numero più alto di FCD su indici azionari (34), CFD su ETF (87), CFD su materie prime (21) e criptovalute (16).

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CySec

  • 100 € Deposito minimo

76,4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

I PRO di Plus500

• La piattaforma è facile da usare

• Plus500 Ltd è quotata sul mercato principale della Borsa di Londra

• Gli spread sono bassi

• L’apertura dell’account è semplice e veloce

• La piattaforma è molto intuitiva

• La maggior parte dei depositi sono istantanei

• La piattaforma ha una serie di funzioni utili

• La piattaforma ha un’autenticazione a due fattori per la sicurezza dell’utente

• La piattaforma è trasparente e fornisce audit finanziari

• Il servizio clienti è disponibile 24/7 ed è di solito molto efficace

• La piattaforma presenta un account demo per gli utenti per esercitarsi nel trading

I CONTRO di Plus500

• Il portafoglio prodotti include solo CFD

• I tassi di finanziamento sono elevati

• È difficile calcolare i tassi di finanziamento

• La piattaforma non è personalizzabile

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CySec

  • 100 € Deposito minimo

76,4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Come accedere alla piattaforma di Plus500

La piattaforma Plus500 può essere utilizzata sia sui desktop che sui mobili e con tutti i sistemi operativi. Oltre a Windows è possibile anche accedervi da iOS (per dispositivi Apple), Android (per dispositivi con questo sistema operativo, compresi Samsung e Huawei) e persino tramite sistemi basati su Linux. Oltre a poter accedere rapidamente alla piattaforma tramite qualsiasi browser Internet, è possibile anche farlo con il download oppure con l’omonima app. Premesso ciò, partiamo dal modo più veloce per accedere alla piattaforma di Plus500 ovvero tramite un browser Internet.

Nello specifico è possibile ottenerla digitando l’URL della pagina sia che si utilizzi Chrome, Firefox, Internet Explorer o qualsiasi altro browser come ad esempio Opera. Tutto ciò che bisogna fare una volta ottenuto l’accesso alla piattaforma di trading Plus500 è un semplice clic su di essa, e procedere anche se non si è ancora registrati e si vuole soltanto accedere con la modalità demo. Per quella reale bisogna seguire una procedura particolare anche se piuttosto semplice, e che consiste nel fornire un indirizzo e-mail e impostare una password. Fatto ciò si può anche iniziare dalla homepage facendo un clic sulla voce specifica (inizia a fare trading ora), e quindi fare un altro clic sul link che chiede se non si ha un account e si intende poi crearlo.

Accesso con l’app Plus500

La piattaforma Plus500 è sempre disponibile ovunque ci si trovi grazie alla sua portabilità sui dispositivi mobili. Come è ben noto, in questi giorni è davvero semplice scaricare un’applicazione o un’app accedendo a un negozio virtuale. I principali sono l’App Store (Apple) e Google Play (di Google, che funzionano sia su sistemi operativi iOS che su quelli Android e sul Web. Indipendentemente dal tipo di dispositivo mobile che si possiede sia esso uno smartphone o un tablet, la procedura descritta di seguito è praticamente identica per tutti. Per fare un esempio, se si è scaricato e installato Plus500 su uno smartphone Apple o l’iPhone, la piattaforma funziona anche con le versioni precedenti di quest’ultimo, quindi non ci sono problemi relativi alla compatibilità del dispositivo. Una volta ottenuto l’accesso alla piattaforma basta fare un clic sulla voce installa, attendere che l’operazione vada a buon fine e poi ultimare la procedura eseguendo un ultimo clic su apri.

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CySec

  • 100 € Deposito minimo

76,4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Come fare il deposito su Plus500

I commercianti che hanno deciso di aprire un conto sulla piattaforma di trading Plus500 possono effettuare depositi e prelievi con le principali carte di credito come Visa o MasterCard, bonifico bancario, PayPal o Skrill. I depositi tramite bonifico bancario potrebbero richiedere fino a cinque giorni per la disponibilità dei fondi, mentre quelli tramite Visa e MasterCard sono i più veloci. Depositare denaro in un conto di trading come quello proposto da Plus500 è dunque davvero semplice e veloce. Gli operatori interessati nello specifico fanno clic sulla scheda Gestione fondi che si trova nella schermata principale e selezionano poi la voce Deposito. Successivamente provvedono anche a scegliere il metodo di deposito di loro interesse, compilando le informazioni richieste ed infine eseguono un clic su Invia. L’importo minimo richiesto per effettuare un deposito sul conto di trading aperto con Plus500 inizia da $ 100.

Metodi di pagamento accettati da Plus500

Alcuni metodi di pagamento sulla piattaforma di Plus500 sono disponibili per pagare denaro sul conto di trading appena aperto. Nello specifico si tratta dei seguenti:

• Carta di credito

• Bonifico bancario

• Giropay

• Skrill

• PayPal

Su Plus500 non ci sono commissioni di transazione, né per quanto riguarda i depositi e nemmeno per i prelievi. Tuttavia per poter riscuotere del denaro accumulato sul proprio conto di trading, gli interessati devono essere verificati e spedire al broker diversi documenti come ad esempio una copia fronte retro della carta d’identità in corso di validità. Una volta completato il processo di verifica, i prelievi possono essere elaborati immediatamente e nel giro di due giorni lavorativi.

Come prelevare dal conto trading Plus500

Tutte le richieste di prelievo di account sono soggette a un importo minimo e generalmente vengono elaborate da Plus500 entro 1-3 giorni lavorativi. L’importo minimo di prelievo per PayPal e Skrill è di $ 50 USD (o equivalente alla valuta in euro).

L’importo minimo di prelievo per i bonifici bancari e per le carte di credito è invece di $ 100 USD (o equivalente in euro). La politica dichiarata di Plus500 ove possibile, è di restituire i fondi solo allo stesso metodo di pagamento da cui hanno avuto origine. Sempre in merito a metodi e tempi di prelievo da Plus500 va sottolineato che in riferimento ai primi alcuni potrebbero non essere disponibili in alcuni paesi anche se non è il caso dell’Italia. Per quanto riguarda invece i portafogli elettronici come PayPal o Skrill, i fondi da prelevare si possono ricevere sul conto dei suddetti e-wallet entro 3-7 giorni lavorativi dopo l’autorizzazione del prelievo. Infine per il bonifico bancario il trasferimento diretto di fondi varia da banca a banca. I fondi devono essere ricevuti in ogni caso entro 5 giorni lavorativi previo dall’autorizzazione del prelievo. A margine va altresì aggiunto che tutti i tipi di prelievi sin qui elencati specie quelli su un conto bancario, possono essere soggetti a ulteriori ritardi a seconda dell’istituto di credito e della giurisdizione in questione.

Su carte di debito e credito invece i fondi si possono ricevere in base al tempo di elaborazione del rimborso di ciascun emittente o banca.

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CySec

  • 100 € Deposito minimo

76,4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Le commissioni di trading richieste da Plus500

Plus500 riceve il suo compenso attraverso lo spread offerta / domanda di mercato. Gli strumenti finanziari sottostanti rilevanti determinano gli spread offerti agli operatori. Plus500 ottiene i dati da fonti di terze parti affidabili che li forniscono direttamente dai feed di scambio.

A questo punto alla domanda: qual è la diffusione del mercato la risposta è piuttosto semplice, infatti, i trader pagano lo spread o la differenza tra due prezzi sulle negoziazioni. Gli spread sono indicati come percentuale del prezzo dello strumento sottostante e variano in base alla liquidità, alla volatilità e ad altri fattori. È tuttavia importante notare che gli spread sono variabili.

Gli strike di opzioni disponibili per la negoziazione variano infatti in base al prezzo e al tempo dell’attività sottostante, quindi gli operatori dovrebbero consultare il sito Web Plus500 per gli spread recenti. Per quanto riguarda invece le commissioni sul finanziamento notturno, Plus500 overnight viene aggiunto o sottratto dal conto di un operatore quando una posizione rimane aperta oltre un determinato periodo di tempo.

Infine tra le altre commissioni richieste dal suddetto broker vale la pena citare quelle delle cosiddette di inattività. Nello specifico va sottolineato che Plus500 addebita ai trader una commissione di inattività di $ 10 se non utilizzano la piattaforma per un periodo di tre mesi. Questa commissione si applica però solo ai conti con denaro reale e solo se il trader ha dei fondi sufficienti nel proprio conto. I trader in tal caso devono semplicemente accedere periodicamente al loro account per evitare tali commissioni, quindi anche senza dover necessariamente versare fondi o eseguire transazioni.

Plus500 addebiterà una Commissione di conversione valutaria per tutte le negoziazioni su strumenti denominati in una valuta diversa dalla valuta del proprio conto. La Commissione di conversione valutaria si rifletterà in tempo reale nel profitto e nella perdita non realizzati di una posizione aperta.

La Commissione di conversione valutaria ammonterà fino allo 0,5% degli utili e delle perdite realizzati dall’operazione.

La leva finanziaria di Plus 500

Come accennato in precedenza nella sezione Tipi di account, l’effetto leva sale fino a 1:30 per i conti al dettaglio e arriva ad 1: 300 per quelli professionali. Nel caso che un trader si stia chiedendo quale sia la leva è il debito che può utilizzare per acquistare un’attività va detto che se Plus500 offre una leva finanziaria fino a 1:30, per un trade di $ 30 bisogna avere almeno $ 1 disponibili sul conto di trading per poter portare a buon fine l’operazione. Da ciò si evince che per un trade di $ 300 si corre il rischio di perdere più denaro.

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CySec

  • 100 € Deposito minimo

76,4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Il tutorial di Plus500

Plus500 offre dei video tutorial “Come fare per”, per imparare a conoscere meglio la piattaforma.

Per questo motivo uno strumento educativo e disponibile sulla piattaforma del broker, ritorna estremamente utile specie se si tratta di neofiti del trading. Naturalmente per questi ultimi, c’è la possibilità di aprire un account demo e provarlo, anche se ancora una volta, spetta all’utente stesso cercare il modo migliore di autogestirsi. L’utilizzo dell’account demo è quindi ancora un’opzione più sicura rispetto all’inserimento di un account completo senza sapere come navigare o commerciare.

L’assistenza clienti di Plus500

Plus500 offre un’eccellente assistenza clienti che può essere raggiunta a qualsiasi ora del giorno e della notte tramite chat live o e-mail. Entrambi i metodi sono molto affidabili e rapidi. Le risposte sono utili e sempre pertinenti ai problemi dei clienti. L’assistenza clienti via e-mail in genere risponde entro un’ora, ma l’unico aspetto negativo potenziale su questa piattaforma di trading è che non esiste un supporto telefonico. Tuttavia, la qualità degli altri due metodi compensa sicuramente il tutto.

Su quali assets è possibile investire con Plus500?

Plus500 è considerato un fornitore di servizi molto sicuro e affidabile, poiché è quotato sul mercato principale della Borsa di Londra. Inoltre, la società e tutte le sue filiali sono regolate da autorità finanziarie di alto livello. Come accennato nei passi precedenti della presente guida, Plus500 offre una vasta gamma di mercati diversi per il trading di CFD. In termini di attività il broker ha un numero simile di opzioni come tanti altri di pari livello ed è per questo motivo che può essere considerato contrariamente a quanto asserito su alcune recensioni uno dei migliori broker presenti sul mercato. Su Plus500 è possibile scegliere tra svariati tipi di asset come ad esempio:

• Azioni

Il trading di CFD in azioni è popolare in tutto il mondo, motivo per cui non sorprende affatto che tutte le azioni più attivamente scambiate possano essere trovate sulla piattaforma di Plus500.

• Indici

Gli indici sono delle importanti statistiche che mostrano come il valore di un gruppo di azioni può interagire sul mercato. In tal senso Plus500 ne offre una vasta gamma tra cui scegliere.

• ETF

Gli ETF o fondi negoziati in borsa, sono massicci fondi che misurano la performance degli indici. Possono includere quelli di grandi dimensioni o persino materie prime (commodities).

• Commodities

Le materie prime possono includere qualsiasi cosa di valore, comprese petrolio, oro o persino grano. Questi rappresentano asset reali e ce ne sono molti offerti su Plus500.

• Criptovalute

Sul mercato sono disponibili diverse criptovalute ed anche quelle offerte da Plus500 e disponibili per il commercio online. Le criptovalute sono infatti valute digitali che non sono controllate da alcun tipo di autorità centralizzata. Rappresentano quindi una nuova forma di attività e, come tali, sono altamente volatili e ancora in fase di sviluppo.

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CySec

  • 100 € Deposito minimo

76,4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Cosa valutare prima di aprire un conto con un broker finanziario?

Ci sono tre servizi essenziali a cui bisogna prestare attenzione quando si deve scegliere una piattaforma di intermediazione finanziaria. Il livello di efficienza di questi servizi dirà infatti se è giusta o no. A tale proposito abbiamo deciso di testare questi servizi su Plus500 e di vedere come si comportano.

Nello specifico abbiamo aperto un conto di trading, finanziato con del denaro reale procedendo poi con il controllo dei servizi uno dopo l’altro. Il primo che abbiamo esaminato è stato il supporto clienti.

Uno eccellente come quello presente in Plus500 darà quindi ai trader la certezza che i loro problemi verranno risolti istantaneamente ogni volta che li incontrano. Plus500 in tal senso si è comportato egregiamente; infatti, annovera tra le sue fila un personale specializzato in grado di assistere i clienti in più lingue.

Per verificare invece se le FAQ sono soddisfacenti abbiamo aperto un ticket, compilato con le nostre domande e inviato al team di supporto. Abbiamo ricevuto una risposta immediata, con la risoluzione del nostro problema risolto entro un’ora. In secondo luogo, abbiamo esaminato il processo di prelievo.

Gli operatori devono essere in grado di accedere ai propri fondi ogni volta che lo desiderano, senza problemi. Sotto questo aspetto, Plus500 ha anche fornito un servizio eccellente. Abbiamo infatti finanziato il nostro account per testare se ciò era effettivamente valido. Dopo la registrazione siamo diventati immediatamente idonei a ritirare i nostri fondi. Abbiamo quindi compilato un modulo di richiesta di prelievo pagamento, inviandolo con la nostra documentazione di identificazione come richiesto dal sito stesso.

L’approvazione è stata ottenuta nel giro di un’ora prova ne sia che i fondi sono stati trasferiti sul nostro conto bancario. Infine è importante notare che se si utilizza il metodo di bonifico bancario, potrebbe essere necessario più tempo perché i fondi si riflettano sul proprio conto.

Di solito ci vogliono 3-5 giorni per i commercianti per ottenerli. La terza caratteristica cruciale che abbiamo testato è stata la loro piattaforma di trading Plus500 e che è stata ottimizzata per renderla stabile e di facile accesso da qualsiasi browser web.

L’interfaccia utente tra l’altro è semplice e facile da usare e include una vasta gamma di strumenti. Queste caratteristiche consentono agli operatori di accedere facilmente ai mercati finanziari e di negoziare le attività disponibili.

Per verificare di persona quanto appena descritto, abbiamo effettuato un ordine di acquisto che è stato elaborato all’istante. Non abbiamo quindi perso la nostra posizione dopo aver effettuato un ordine. I tre servizi sopra esaminati sono a nostro avviso essenziali per il successo degli operatori nel trading di attività finanziarie.

Plus500 ha funzionato in modo soddisfacente in tutte queste aree e possiamo quindi consigliarlo quando si tratta di trading di azioni, criptovalute, materie prime, valute, ETF, Opzioni, CFD, metalli e altro. L’industria del Forex trading ha parecchi elementi dannosi, tra cui truffe e broker inaffidabili. Di conseguenza, questo è il motivo per cui gli operatori chiedono se una piattaforma è una truffa o legittima. Conoscerne lo stato di intermediazione darebbe loro la possibilità di scegliere se gestirli o meno. Dopo aver esaminato i servizi, possiamo concludere che Plus500 è una piattaforma di intermediazione legittima e quindi affidabile per fare trading in modo sicuro.

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CySec

  • 100 € Deposito minimo

76,4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

La politica commerciale di Plus500

In quanto ente finanziario completamente regolamentato e autorizzato, Plus500 segue rigorosamente le normative antiriciclaggio vigenti in Europa ed in particolare in Italia.

Queste normative sono state messe in atto per proteggere i clienti e frenare vizi come il riciclaggio di denaro, il finanziamento del terrorismo e il furto di identità nei mercati finanziari. Con le politiche in atto, Plus500 è dunque una piattaforma trasparente al 100% in cui identità e fondi degli utenti sono sempre al sicuro.

Molti altri broker del settore seguono queste procedure per garantire la sicurezza dei fondi dei loro clienti, quindi è fondamentale leggere termini e condizioni presenti nella parte bassa della home page del sito in modo da capire i processi prima di firmare.

Le politiche di trasparenza e la corretta condotta etico morale aiutano quindi ad eliminare alcuni problemi associati alla negoziazione dei mercati finanziari. Plus500 ha una pagina completa di termini e condizioni, che parla di cosa aspettarsi quando si utilizzano i propri servizi.

Nello specifico contiene tutto ciò che c’è da sapere sul broker stesso, sui suoi servizi, nonché in merito ad addebiti, paesi, valute accettate e tanto altro ancora. La piattaforma è composta da un team di individui altamente efficienti che si impegnano a fornire agli operatori i migliori servizi del settore.

Le misure di sicurezza adottate da Plus500 sono tra le migliori in quanto assicurano che il sistema di pagamento sia ottimizzato per rendere facile e sicuro il deposito e il prelievo delle persone. I dati dell’utente rimangono sicuri e privati ​​in ogni momento.

Tutti i fondi dei clienti sono detenuti in un conto bancario separato del cliente in conformità con le regole sui fondi dei clienti della Cipro Securities and Exchange Commission (CySEC).

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CySec

  • 100 € Deposito minimo

76,4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

FAQ

Plus500 è una buona piattaforma di trading?

La piattaforma Plus500 WebTrader è nota per la sua facilità d’uso, sia per i trader esperti con account con denaro reale sia per i principianti che utilizzano un account demo.

Plus500 è un buon broker?

Sì, Plus500 è uno dei migliori broker di CFD in base alla sua reputazione di fornitore affidabile e regolamentato. La società è quotata nella Borsa di Londra e regolamentata in più giurisdizioni da diverse agenzie.

Come posso prelevare denaro da Plus500?

Le richieste di prelievo sono facili da effettuare seguendo le istruzioni sulla piattaforma di Plus500. Generalmente vengono elaborati entro 1-3 giorni, anche se potrebbe richiedere più tempo per ricevere i fondi in base al metodo di prelievo scelto. Anche i prelievi sono soggetti a un importo minimo.

Qual è il deposito minimo per Plus500?

Il deposito minimo per iniziare a fare trading di CFD con Plus500 è di $ 100 se si effettua un deposito tramite carta di credito, di debito o con un portafoglio elettronico. Quando si effettua un deposito tramite bonifico bancario l’importo minimo è invece di $ 500.

La demo di Plus500 è gratuita?

Si, la piattaforma di Plus500 offre gratuitamente ai trader principianti un account demo e senza limiti di tempo. Infatti, anche dopo l’apertura di un conto con soldi reali è possibile mantenerla per sfruttarla come strumento per adottare trucchi e strategie.

Conclusioni

Plus500 è dunque una delle piattaforme migliori e più popolari per il trading di CFD in tutto il mondo e afferma di essere la migliore in Europa. La piattaforma offre tra l’altro commissioni di trading molto basse, sebbene i suoi tassi di finanziamento siano superiori a quelli offerti da altre aziende di brokeraggio. La piattaforma di Plus500 offre anche un eccellente servizio clienti, un’interfaccia facile da usare, massima sicurezza ed è ottima per eseguire depositi e prelievi. Inoltre, ha una vasta gamma di prodotti ben catalogati e quindi facili da individuare. Sebbene vi sia una chiara mancanza di contenuti educativi, il trading sulla piattaforma è piuttosto semplice e diretto, rendendolo una buona scelta a condizione che ci si trovi in ​​un’area supportata da una delle filiali della società. In riferimento a ciò, è importante sapere che chi risiede in Italia può tranquillamente operare con questo broker finanziario.

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CySec

  • 100 € Deposito minimo

76,4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Show Comments

One Response

  1. Giovanni Luglio 6, 2020

Leave a Reply

Deposito Minimo 20 € + Intelligenza Artificiale + Analisi GiornaliereScopri di più