• Leva 500:1 !!!

  • +10.000 assets

  • Deposito minimo 100$

  • Spread da 0.0 pip

4.9 su 5 basato su 1184 recensioni

il capitale è a rischio

Trading Online Poste Italiane funziona? Recensioni

Trading Online Poste Italiane

Trading Online Poste Italiane

La piattaforma Trading Online Poste Italiane offre ai clienti BancoPosta la possibilità di investire sui mercati finanziari direttamente da casa e dal proprio computer, con un sistema affidabile e con ampie potenzialità. Ma il servizio di Trading Online Poste Italiane è una realtà che funziona? Può essere considerato il miglior modo di investire in borsa? In questa guida andremo a considerare le sue caratteristiche e peculiarità, valutando i pro e i contro e quali piattaforme possono essere delle valide alternative.

Cos’è il trading online Poste Italiane

Poste Italiane, negli ultimi anni, ha rinnovato molti dei suoi strumenti finanziari adattandosi alle esigenze del mercato e al contempo fornendo ai suoi clienti prodotti innovativi e funzionali. Offrire un servizio di trading online è stato un altro passo per ampliare i servizi collegati alla gestione dei risparmi dei clienti ampliando il numero di investimenti.

Grazie al servizio TOL BancoPosta, gli utenti potranno operare attraverso una piattaforma web direttamente sui mercati del mondo con operazioni di acquisito e di vendita di asset finanziari. Un processo che avverrà in maniera completamente autonoma, utilizzando il sistema caratteristico dei broker di trading online.

I passaggi sono semplici, dato che basterà registrarsi, effettuare un versamento e investire. Da questo punto di vista Poste Italiane si conferma essere una realtà storica, ma che non rimane mai indietro rispetto ai cambiamenti. Ma si può considerare questo servizio competitivo?

E se lo si confronta con broker, come eToro e Plus500, per citare alcuni dei migliori presenti sul web, il Trading Online di Poste Italiane può essere considerato un’alternativa da prendere in considerazione?

Come funziona il Trading Online Poste Italiane

Per rispondere a questa domanda è importante considera come funziona esattamente il servizio di Trading Online di Poste Italiane e valutare i vari aspetti che possono far considerare una piattaforma una realtà che funziona.

Oggi basta accedere al web e una volta scelta una piattaforma come per esempio Trade.com o AvaTrade , selezionare dall’home page l’icona “apri conto”, per poter avere l’accesso alla piattaforma.

Nel caso di Poste Italiane il procedimento appare leggermente più macchinoso. Infatti per accedere al servizio sarà necessario disporre di un conto corrente BancoPosta o eventualmente di un Deposito Titoli e avere attivato il servizio di internet banking BancoPosta online. L’accesso al sistema di trading online non è quindi automatico. A questo punto una volta che si è entrati nel mondo di BancoPosta, si potrà procedere a fare il passo successivo, ovvero quello di sottoscrivere il modulo di richiesta per l’attivazione del servizio di Trading Online Poste Italiane.

Come operare con il trading Poste Italiane

Investire in borsa con Poste Italiane può essere considerato accessibile a tutte le tipologie di trader anche a chi non ha mai operato sul mercato, dato che la piattaforma è uno strumento molto facile da impiegare e completo nel fornire i servizi adatti.

Non si disporrà di un conto demo iniziale, come per esempio in broker come IQ Option e Fp Markets, e quindi non si potrà avere la possibilità di valutare i servizi offerti, previo semplice registrazione, ma in compenso Poste Italiane ha creato una sezione specifica, molto simile a una vera e propria scuola in cui saranno visibili tutte le caratteristiche della piattaforma e inoltre avere gli strumenti base per poter imparare ad utilizzarla al meglio.

Poste Italiane offre un’interfaccia web, con un accesso diretto dal servizio di internet banking.

Le caratteristiche della piattaforma di Trading Online Poste Italiane

Ma quali sono le particolarità della piattaforma che la rendono un sistema da prendere in considerazione per operare con il trading online? Il primo aspetto su cui si è soffermata Poste Italiane è una grafica flessibile e personalizzabile, anche se con delle realtà preimpostate.

La pagina base presenta una serie di riquadri che potranno essere disposti in maniera da visualizzare tutte le infiorazioni, con una visione completa su un unico schermo. Si avrà subito la disponibilità di visionare il proprio portafoglio, con l’andamento dei titoli, ordinandoli in base all’importo dell’investimento oppure al loro rendimento.

Cliccando su ogni asset, una finestra automatica permette di osservare l’andamento con le ultime quotazioni, le percentuali di volumi e un grafico di analisi.

Scegliere su cosa investire è altrettanto intuitivo, dato che si disporrà di un riquadro specifico con una funzione di ricerca di titoli rapida e veloce, che permette non solo di visionare il grafico tecnico, eventuali notizie collegate, ma anche l’andamento di indici, dei tassi di cambio e delle materie prime, in modo da avere una completa percezione del sentimento del mercato.
Se si vuole tenere sotto controllo un particolare titolo o un gruppo di essi, si disporrà di una finestra chiamata watchlist e inoltre di book personalizzabili.

Tutti i riquadri potranno essere gestiti indipendentemente, aprendo e chiudendo i widget, eliminandoli e sistemandoli in base alle preferenze personali e al tipo di operatività.

Sarà possibile dare più spazio a una tipologia di asset rispetto a un’altra e disporre in contemporanea di notizie precise su ogni avvenimento e un widget in cui sono presenti contenuti multimediali specifici su l’asset in questione. Offrire un completo controllo dell’investimento e analizzare l’andamento di un titolo è un altro dei servizi presenti sulla piattaforma al fine di permettere anche ai trader meno esperti di operare in modo professionale. Infatti una volta selezionato un asset si potrà visualizzare l’analisi tecnica e le valutazioni di un singolo titolo effettuato da un team di esperti a livello internazionale.

La sicurezza è un aspetto su cui Poste Italiane ha investito tutta la sua esperienza offrendo un sistema di trading che permetta la gestione di tutti gli investimenti attraverso servizi che permettono al trader di controllare più asset in contemporanea con gli ordini condizionati. Sarà quindi possibile stabilire la chiusura automatica di una posizione sia nel momento in cui si è raggiunto l’obiettivo economico prefissato sia in quelle condizioni di inesperienza o di errata valutazione di un asset, limitando le perdite economiche.

Quali sono i profili previsti del Trading Online Poste Italiane

Poste Italiane ha sviluppato due differenti profili, quello Base e Avanzato al fine di adattarsi sia a coloro che si avvicinano per la prima volta al mondo del trading, sia invece per chi ricerca strumenti altamente personalizzabili e competitivi che permettano quindi di investire con professionalità.

L’interfaccia della piattaforma è simile, prevedendo la stessa grafica e la medesima visualizzazione dei titoli e degli ordini. Ciò che differenzia la versione avanzata da quella base sono gli strumenti aggiuntivi che permettono di avere una maggiore operatività. Infatti si disporrà di un book a 5 livelli per ogni titolo con una visione più completa del mercato e delle posizioni. Inoltre si avrà un sistema di analisi tecnica e fondamentale che riprende le analisi e le valutazioni degli operatori di livello internazionale, ma a cui si aggiungerà anche quelle da parte di Websim.it, una società che opera nel settore finanziario e specializzata nel fornire notizie, dati e pareri sui mercati, con specifiche analisi tecniche sui singoli asset. Inoltre anche dal punto di vista delle commissioni, sarà possibile scegliere tra due diverse opzioni.

Trading poste Italiane: i costi

Una piattaforma di trading prevede una serie di costi, come quota di attivazione, canone mensile, commissioni o eventuali applicazioni di spread. Nel caso del Trading Online Poste Italiane ciò che subito risalta è che per ogni tipologia di operazione non vien applicato l’eventuale spread, ma una commissione anche abbastanza elevata.

Infatti, nel conto base, in rapporto alla tipologia di asset su cui si opera, si avrà l’applicazione di una percentuale che va dallo 0,15% allo 0,18% dell’importo, con un minimo di 3 € e un massimo di 18 €. Nel caso in cui si abbia un’operatività maggiore, che supera le 10 operazioni, il costo scenderà a 12 € mentre se le attività di un trader superano i 30 investimenti, allora la percentuale sarà ridotta ulteriormente attestandosi intorno agli 8 €.

Nel caso del conto avanzato invece si potrà optare per commissioni variabili, oppure per la possibilità di avere un piano fisso con un costo fisso che va dai 10 € alle 6 € in rapporto alla frequenza con cui vengono eseguite le attività di trading.

Infine per ciò che riguarda il canone mensile, il conto base è gratuito, senza costi di attivazione, mentre nel caso della versione avanzata, sarà necessario un versamento mensile di 2 € da aggiungere ai costi della tenuta del conto BancoPosta e di quello del Deposito Titoli.

Quali sono gli asset su cui operare con Poste Italiane

Il trading online con Poste Italiane offre ai sui trader ampie prospettive di asset, con la possibilità di investire su prodotti del mercato primario e su quelli del mercato secondario. Da questo punto di vista, la possibilità di ampliare i propri risparmi è garantita dalla presenza di più di 10.000 titoli. Di seguito l’elenco di tutti gli asset disponibili dal servizio di Trading Online Poste Italiane:

• Azioni
• Titoli di Stato
• Obbligazioni
• Fondi comuni di investimento
• Covered Warrant
• ETF/ETC/ETN
• Certificates
• Asset Backed Securities
• Quote o azioni di Organismi di Investimento Collettivo del Risparmio
• Prodotti di investimento assicurato
• Collocamenti dei titoli BancoPosta

Trading Poste Italiane: è sicuro?

Un aspetto che è un punto di forza del sistema TOL BancoPosta è l’estrema sicurezza che da sempre caratterizza tutti i prodotti di Poste Italiane. La piattaforma è stata elaborata rispettando i sistemi di crittografia di ultima generazione, permettendo un accesso garantito ed evitando quindi la diffusione di dati finanziari o sensibili senza autorizzazione. Poste Italiane offre massima trasparenza per il versamento e i prelievi grazie a un’interfaccia ben strutturata come il conto BancoPosta e il sistema di Deposito Titoli, senza imporre costi occulti. Inoltre il Trading online è sicuro, dato che Poste Italiane è autorizzalo dalla Borsa Italiana ad operare sui mercati.

Trading Poste Italiane conviene?

Utilizzare il servizio di Trading Online di Poste Italiane può essere considerato un valido strumento per entrare nel mondo del trading. Per risponde a questa domanda si devono considerare i diversi pro e contro di questa piattaforma. Ma quali sono i vantaggi di utilizzare questo servizio? Ecco i benefici per tutti i trader:

piattaforma semplificata: l’interfaccia è veloce e non subisce rallentamenti nelle esecuzioni degli ordini, con la possibilità di avere tutte le opzioni ben visibili e gestire con pochi passaggi le varie funzionalità.
Sistema di scelta dei titoli: trovare un asset su cui operare è molto semplice e intuitivo grazie al sistema di ricerca integrato, infatti si disporrà di una serie di caselle nelle quali poter inserire dei parametri specifici in base alla tipologia di operatività e ricevere in pochi decimi di secondo una corrispondenza per un investimento.
Analisi dei professionisti: si potrà disporre anche nella versione base di una completa analisi di ogni titolo presente sulla piattaforma aggiornata in continuazione e con una serie di specifiche tecniche utili se non si hanno competenze molto ampie nell’ambito dell’analisi tecnica.
Best Execution Dinamic: Poste Italiane è una di quelle piattaforme che offre ogni volta che si opera su un asset il miglior risultato possibile, in base alle probabilità, alla velocità di esecuzione e ai costi, con un confronto diretto sui diversi mercati. Si avrà quindi la certezza di avere sempre le condizioni migliori.
Tassazione: Poste Italiane interviene come sostituto d’imposta e quindi applicando la tassazione pari al 26% sui guadagni effettuati attraverso le operazioni di trading sulla piattaforma. Non sarà quindi necessario calcolare le eventuali aliquote da introdurre nella dichiarazione dei redditi a fine anno.
News in tempo reale: rimanere sempre aggiornati è qualcosa di possibile grazie al sistema di news presenti sul sito. Non solo si disporrà di un widget specifico, ma si avrà anche la possibilità di poter visualizzare per ogni titolo selezionate le diverse notizie ad esse collegate.

Come tutte le realtà, il Trading Online Poste Italiane presenta anche una serie di inconvenienti:

mancanza di piattaforma demo: rispetto alla maggior parte dei broker il trading, su Poste Italiane non è presente una piattaforma demo per eseguire una simulazione, su cui poter accedere inizialmente per apprendere le funzioni principali.
Costi elevati: l’applicazione delle commissioni e di un canone, determina un costo abbastanza alto se rapportato alle media degli altri siti online.
Poca personalizzazione: la possibilità di settare i diversi parametri grafici sulla piattaforma è limitata, dato che le finestre possono solo essere chiuse e spostate senza eventualmente combinarne forma o colorazioni.
Limitazione di strumenti tecnici: per chi ha esperienza nel mercato e vuole avere una certa libertà nell’utilizzare i grafici di analisi tecnica si avrà una limitazione dato che non sono presenti una vasta categoria di indicatori e di opzioni di analisi.

Trading Poste Italiane: cosa dicono nei Forum e le recensioni dei clienti

La piattaforma di Trading Online Poste Italiane funziona davvero? È una delle domane che spesso è oggetto d’interesse all’interno dei forum specifici e che ha portato a diverse opinioni da parte dei trader anche molto contrastanti.

Da un punto di vista di operatività, molti trader la considerano valida, data la velocità e la semplicità di gestire il proprio portafoglio e gli ordini e, se non si considerano i costi alti può essere uno strumento adatto ai principianti, nella versione base. Per quanto riguarda l’operatività avanzata, vi sono un serie di dubbi, anche perché mancano alcuni elementi come per esempio la possibilità di operare in modo libero con strategie anche molto competitive come lo scalping e utilizzando strumenti finanziari come i CFD e la leva presente in siti come Capital.com. Inoltre si sottolinea come tra l’elenco di asset disponibili non è possibile operare sul trading Forex sfruttando l’enorme liquidità del mercato delle valute, o su prodotti di nuova generazione come i Bitcoin e le criptovalute.

Quali sono le alternative

Sul web, oggi vi sono numerosi broker con maggiori potenzialità di fare trading online rispetto al servizio di Poste Italiane, dato che offrono piattaforme estremamente potenti con strumenti tecnici di immissione degli ordini ed elaborazioni grafiche al livello di quelli degli investitori istituzionali e dei trader professionisti. Inoltre presentano ampie disponibilità di asset su cui investire e condizioni economiche molto vantaggiose, con piattaforme di simulazione al fine di poter valutare sin dall’inizio le potenzialità di un’interfaccia di trading online.

Broker

Caratteristiche

Valutazione

Apri il Conto

  • Conto Demo Gratuito

  • Copia i Migliori Trader !

  • Licenza CySec

  • 200 € Deposito minmo

75% dei conti retail perde denaro

  • 20 € Deposito minimo

  • Intelligenza Artificiale

  • Analisi Giornaliere

  • Licenza CyseC

75% dei conti retail perde denaro

  • Analisi di Mercato

  • Strumenti Avanzati

  • Corso Trading Gratis

79,20% dei conti retail perde denaro

  • Leva 500:1

  • +10.000 Assets

  • Licenza CySec / ASIC

Le perdite possono superare il tuo pagamento iniziale

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CyseC

  • 100 € Deposito minimo

80.5% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

  • Deposito minimo solo 10 €

  • Opzioni Forex

  • Licenza CyseC

87% dei conti retail perde denaro

  • Strumenti Gratis

  • Ava Protect

  • Licenza CyseC

79% dei conti retail perde denaro

eToro

Un broker dalla lunga esperienza sul mercato che ha saputo rivoluzionare il mondo del trading offrendo una tecnologia in cui si fonde un network con la possibilità di fare trading. L’acceso è gratuito e permette la possibilità di utilizzare un conto demo per la simulazione, e non si applicano commissioni data la presenza di spread bassissimi. Inoltre si potrà operare sin da subito grazie alla possibilità di copiare le operazioni di trading esperti e condividere le proprie esperienze e valutazioni con una community di trader. Il sistema social di eToro è una realtà che si adatta a tutti gli operatori, principianti e professionisti con l’opportunità di investire utilizzando anche i nuovi strumenti finanziari come i CFD.

  • Conto Demo Gratuito

  • Copia i Migliori Trader !

  • Licenza CySec

  • 200 € Deposito minimo

75% dei conti retail perde denaro

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU ETORO !

Capital.com

Una piattaforma che combina sicurezza, economicità ma con prestazioni tecnologiche di ultima generazione e che permette ad ogni trader di poter vivere il mondo dei mercati finanziari come un professionista. Capital.com è autorizzata dalla Consob ad operare in Italia e offre un sistema di analisi delle attività di un trader, che si sviluppa attraverso una rete neuronale collegata a un’intelligenza artificiale che permette di migliorare le operazioni attraverso un’analisi diretta delle diverse strategie. L’accesso al conto è gratuito con l’applicazione di spread e la possibilità di operare su un vasto numero di asset attraverso i CFD e la leva. L’analisi tecnica e gli strumenti di gestione del rischio sono stati potenziati al fine di poter operare in tranquillità anche su mercati ad alta liquidità come il Forex.

  • 20 € Deposito minimo

  • Intelligenza Artificiale

  • Analisi Giornaliere

  • Licenza CyseC

75% dei conti retail perde denaro

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU CAPITAL.COM !

Plus500

Una piattaforma dalle elevate prestazioni messe a disposizione dei trader al dettaglio, e che prevede l’accesso immediato a un conto demo, la possibilità di entrare nel mondo del mercato con un versamento iniziale di soli 100 € e senza il pagamento di commissioni. Plus500 offre un’interfaccia webtrader con la possibilità di operare su 2000 asset differenti, tra i quali il Forex e le criptovalute. Inoltre le opportunità di guadagno sono ampliate dalla combinazione dell’utilizzo dei CFD ma con una sicurezza elevata nell’impiego di questi particolari strumenti finanziari, grazie allo sviluppo di sistemi di allert personalizzati e di ordini condizionati come lo stop loss e il take profit.

  • Zero Commissioni

  • Conto Demo Gratuito

  • Licenza CySec

  • 100 € Deposito minimo

80.5% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU PLUS500 !

AvaTrade

Se non si è mai operato sul trading online, AvaTrade è uno dei broker più indicati, grazie alla possibilità di avere una piattaforma senza costi e soprattutto con un’assistenza continua da parte dei trader professionisti, utilizzando sistemi di operatività pre-programmati e la possibilità di imitare i trader più competenti.
Se si ha esperienza e si vuole ottenere il massimo vantaggio dai propri investimenti AvaTrade offre l’utilizzo, senza commissioni delle piattaforme più diffuse al livello professionale come la MetaTrader 4 e 5 e inoltre un vasto assortimento di asset su cui operare in sicurezza anche con in CFD.

  • Strumenti Gratis

  • Ava Protect

  • Licenza CySec

79% dei conti retail perde denaro

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU AVATRADE !

IQ Option

IQ Option si presenta come un broker che ha puntato molto sulle novità del mercato e in particolare offrendo ai suoi utenti un sistema che si adattasse ad investimenti con capitali ridotti e senza l’aggravio di commissioni, ma con l’applicazione di uno spread. Entrare in IQ Option vuol dire poter anche effettuare operazioni con ordini minimi sfruttando le enormi potenzialità dei CFD e della leva su un numero impressionate di asset. Infine si aggiunge la piena sicurezza di avere una piattaforma riconosciuta ad operare in Italia dalla Consob e che offre un numero impressionate di servizi professionali.

  • Deposito minimo 10 €

  • Opzioni Forex

  • Licenza CySec

87% dei conti retail perde denaro

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU IQ OPTION !

Trade.com

Scegliere Trade.com vuol dire avere la possibilità di investire il proprio denaro utilizzando una piattaforma tra le più competitive sul web sia per quanto concerne i costi, sia per gli strumenti presenti. Basta considerare che un trader può impiegare gratuitamente un conto demo e inoltre potrà accedere a diverse tipologie di piattaforme senza il pagamento di una commissione. Gli investimenti sono intuitivi e facili da eseguire grazie a un sistema di ricerca dei titoli che in pochissimi secondi permette di selezionare quello che si preferisce e avere una completa analisi tecnica da parte di professionisti del settore. Infine Trade.com dispone di un numero ampio di asset su cui investire grazie alla leva finanziaria e i CFD.

  • Analisi di Mercato

  • Strumenti Avanzati

  • Corso Trading Gratis

79,20% dei conti retail perde denaro

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU TRADE !

FP Markets

Bastano meno di 40 millisecondi per introdurre un ordine in FP Markets o per chiudere una posizione, sfruttando così la possibilità di ottenere il massimo profitto da qualunque attività. Se si considera che ogni operazione non prevede commissioni, ma si applicano spread a partire da 0,001 pip, e il numero impressionate di asset, la scelta di FP Markets può essere una valida alternativa per chi vuole operare sui mercati e sfruttare i vantaggi della leva finanziaria di un broker no ESMA e soprattutto sicuro e riconosciuto ad operare in Italia.

  • Leva 500:1

  • +10.000 Assets

  • Licenza CySec / ASIC

Le perdite possono superare il tuo pagamento iniziale

—> CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DETTAGLIATA SU FP MARKETS !

Trading Poste italiane: opinioni finali e recensioni dei clienti

Il Trading Online Poste Italiane può essere un modo per approcciarsi al mercato, ma per chi vuole agire in modo contenuto, data la tipologia di servizi e il rapporto al costo della piattaforma. Le opinioni dei trader sono concordi nel sottolineare come non sia presente la possibilità di utilizzare strumenti come i CFD e la leva finanziaria, inoltre vi è una limitazione nell’impiego dei grafici e dell’elaborazione dell’analisi tecnica. A questo si deve aggiungere che l’interfaccia è poco flessibile e che mancano mercati interessanti per un investitore al dettaglio come il Forex, il mondo delle criptovalute, gli investimenti sugli indici e sulle commodities.
Per chi vuole approcciarsi al mondo del trading online e ottenere il massimo dal proprio investimento, la soluzione più adatta può essere una delle piattaforme elencate precedentemente.

Show Comments

No Responses Yet

Leave a Reply

Deposito Minimo 20 € + Intelligenza Artificiale + Analisi GiornaliereScopri di più